Ad imageAd image

Fabio Cannavaro nuovo allenatore del Benevento

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Fabio Cannavaro nuovo allenatore del Benevento

Fabio Cannavaro è il nuovo allenatore del Benevento. Dopo numerose voci di corridoio, l’accordo è ora ufficiale.

Il campione del mondo del 2006 ha firmato un contratto che lo legherà alla squadra per due anni. Sarà lui infine a prendere il posto del neo-esonerato Fabio Caserta. Anche qui verrà assistito dal fratello minore Paolo, ex capitano del Napoli, oltre che da Jordi Garcia.

- PUBBLICITA-

Tali dettagli erano stati riportati dal giornalista di Sky Gianluca Di Marzio nelle ore precedenti.

Il Benevento Calcio è ora tredicesimo nel campionato italiano di Serie B ed è reduce da due sconfitte patite per mano del Cagliari e del Brescia, terminate rispettivamente 2-0 e 1-0. La squadra cercherà di rilanciarsi domenica 2 ottobre nella partita con l’Ascoli.

 

Fabio Cannavaro per la prima volta allenatore in Italia

Fabio Cannavaro gioca un ruolo attivo in panchina da quasi dieci anni, ma questo sarà il suo primo incarico su suolo italiano.

Dopo gli inizi un po’ altalenanti, il leggendario difensore ha raggiunto l’apice della sua carriera di allenatore in Cina, vincendo la League One nel 2016 con il Tianjin Quanjian, e la Supercoppa e il campionato cinesi nel 2018 e nel 2019 con il Guangzhou.

Dal 2015 ad oggi, Cannavaro ha preso parte a 224 partite di club nel ruolo di allenatore, riuscendo a vincerne 130.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento