Ad imageAd image

Fernando Alonso: tagliata l’ultima chicane prima del pit stop

Giacomo Della Vecchia
2 minuti di lettura
Fernando Alonso: tagliata l'ultima chicane prima del pit stop

Fernando Alonso durante l’ultimo GP a Suzuka è stato protagonista di una manovra molto controversa e al limite del regolamento.

L’ultimo appuntamento del mondiale 2022 di Formula 1 è stato soggetto a numerose polemiche riguardo ad alcune decisioni da parte della Race Direction che hanno indispettito i fan e tutti gli addetti ai lavori.

- PUBBLICITA-

Oltre a tutte queste situazioni svolte nella mattinata italiana uno dei piloti protagonisti del Gran Premio del Giappone è stato Fernando Alonso grazie anche al duello all’ultima curva con Sebastian Vettel che li ha distanziati sul traguardo per soli 11 millesimi.

Tuttavia, nelle ultime ore è uscito un video sui social dalla visor cam del pilota asturiano dove è stato protagonista di una manovra alquanto controversa.

Fernando Alonso: chicane tagliata ma mai sotto investigazione

Nelle ultime ore, su tutti i social è uscito un video dove Fernando Alonso, nell’ultimo GP Giappone ha effettuato una manovra al limite del regolamento. Il pilota dell’Alpine infatti ha tagliato l’ultima chicane di Suzuka nel giro di rientro ai box pet effettuare il cambio gomme da Full Wet a Intermedie.

Con questa manovra Fernando Alonso avrebbe guadagnato circa un secondo rispetto ai suoi rivali ma successivamente si è giustificato affermando di aver alzato il piede prima di inserire il pit limiter.

Per questo motivo l’asturiano dell’Alpine non è stato neanche investigato dalla FIA, scatenando le polemiche su web soprattutto dopo la penalità inflitta pochi minuti dopo a Charles Leclerc per il taglio della ‘Triangle chicane’ che ha di fatto regalato il titolo mondiale 2022 a Max Verstappen.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento