Ad imageAd image

Ferrari sorpresa da McLaren e Mercedes a Zandvoort

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Ferrari sorpresa da McLaren e Mercedes a Zandvoort

Ferrari si è detta sorpresa dalla sorprendente velocità mostrata da McLaren e Mercedes durante le Prove Libere sul circuito di Zandvoort. Dopo la disfatta del GP del Belgio, dove Ferrari ha pagato distacchi abissali dalle Red Bull, i piloti avevano dato appuntamento per il GP d’Olanda dove le performances generali potevano essere migliori; il ritmo di George Russell, Lewis Hamilton e Lando Norris hanno però fatto tornare la scuderia di Maranello con i piedi per terra. I piloti Mercedes hanno infatti concluso le Prove Libere del pomeriggio in testa alla classifica mentre Norris ha chiuso al 4° posto.

Ci sono però buone notizie per la Ferrari in ottica Mondiale Costruttore. Le Red Bull hanno infatti avuto difficoltà di messa a punto della vettura chiudendo con un distacco importante ma comunque non superiore al mezzo secondo soprattutto da Charles Leclerc, il pilota più vicino a Max Verstappen se escludiamo Sergio Perez.

- PUBBLICITA-

 

Ferrari: le dichiarazioni dei piloti dopo le Prove Libere

Carlos Sainz, parlando delle Prove Libere 2, ha dichiarato: “La Ferrari è tornata ad essere competitiva dopo il difficile week-end di Spa-Franchorchamps e di questo siamo felici. Siamo però stupiti dal ritmo di Mercedes, McLaren e Red Bull: siamo tutti lì vicini; per le Qualifiche di oggi pomeriggio sarà veramente molto incerto fino alla fine.”

Charles Leclerc, compagno di squadra dello spagnolo nella Ferrari, ha aggiunto: “Siamo tutti molti vicini, sono stupito. Per le qualifiche sarà molto difficile ma non vediamo l’ora di fare questo ulteriore passo in avanti; dobbiamo cercare di aggiustare il setup ancora un po’, fatichiamo a mandare in temperatura le gomme Soft nel primo settore e questo è importante se vogliamo fare un buon giro in Qualifica. Durante le Prove Libere abbiamo fatto fatica a far curvare l’auto ed in generale l’auto tende a scodare spesso, ma sono fiducioso per le Qualifiche.”

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento