Ad imageAd image

FIA: Natalie Robyn nominata CEO della Federazione

Giacomo Della Vecchia
2 minuti di lettura
FIA: Natalie Robyn nominata CEO della Federazione

La FIA ha rilasciato un comunicato dove nomina Natalie Robyn, manager 44enne americana proveniente da Volvo, come nuova CEO della Federazione.

Si compie, quindi, la promessa fatta in campagna elettorale dal nuovo presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem che voleva introdurre la figura del CEO nella FIA.

- PUBBLICITA-

La figura del CEO (o Amministratore Delegato) si occuperà principalmente di questioni finanziare, definendo l’autonomia finanziaria della Federazione e gettando le basi per una nuova strategia generale che porterà poi ad una riforma.

FIA: le dichiarazioni sulla nuova CEO

Il Presidente Mohammed Ben Sulayem ha dichiarato: “Saluto la nomina di Natalie Robyn con grande entusiasmo. La sua esperienza sarà cruciale per migliorare la nostre finanze e la nostra efficenza; le do il benvenuto nel nostro Team di lavoro.”

La stessa Robyn ha dichiarato: “Sono lieta di essere stata nominata prima CEO della FIA in un momento così importante per la Federazione. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i membri della Federazione e con il gruppo dirigente; voglio contribuire alla riforma ed alla crescita del sistema grazie al coinvolgimento di tutto il personale.”

La Robyn ha una vastissima esperienza nel campo dell’auto-motive; ha ricoperto il ruolo di CEO per la Svizzera in Volvo dal 2017 ad oggi, oltre ad esperienze con Nissan e DaimlerChrysler nel medesimo ruolo. Originaria di Miami, vive stabilmente in Europa e parla fluentemente inglese, francese e spagnolo oltre a cavarsela (a detta sua) discretamente con il tedesco.

Natalie Robyn avrà anche un importantissimo ruolo all’interno della F1, diventando di fatto l’interfaccia principale di Stefano Domenicali, suo omologo per la F1 stessa.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento