Ad imageAd image

Floyd Mayweather la figlia condannata per un accoltellamento

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Floyd Mayweather la figlia condannata per un accoltellamento

Floyd Mayweather continua a riscuotere successi e denaro in esibizioni combattute in giro per il mondo ma, in famiglia, ha problemi piuttosto seri.

La figlia del campione, Iyanna Mayweather, 22 anni, è ormai da tempo oggetto di attenzioni da parte di siti e commentatori di gossip e affari mondani.

- PUBBLICITA-

La ragazza è più volte passata agli onori delle cronache per le sue feste piene di personaggi famosi, il suo stile di vita sopra le righe ed anche alcuni tentativi di carriera musciale con l’incisione di brani rap.

Tuttavia, nel 2020, Iyanna si è macchiata di un crimine del quale, oggi, si trova a pagare le conseguenze.

Floyd Mayweather non ha commentato la sentenza

Nel 2020 la figlia di Floyd Mayweather è stata arrestata in Texas per aver colpito più volte con un coltello una donna di 35 anni.

La vittima, fortunatamente, non ha subito ferite letali, ma, data la gravità del gesto, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, Iyanna si è trovata a fronteggiare una processo con una possibile condanna a 20 anni di carcere.

Consigliata dai suoi legali, quindi, la ragazza ha deciso di dichiararsi colpevole di assalto aggravvato e ciò le ha permesso di subire una pena decisamente più mite che la vedrà sottoposta a 6 anni di supervisione da parte della comunità durante i quali dovrà tenere un comportamento corretto e rispettoso della legge.

La sentenza ha sollevato molte critiche apparendo troppo benevola nei confronti dell’imputata.

Money non ha rilasciato nessuna dichiarazione sull’accaduto.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento