MotoriFormula 1

Formula 1 2022: Fuori il calendario ufficiale

Formula 1 2022: Fuori il calendario ufficiale

La Formula 1 ha ufficializzato oggi il suo calendario per la stagione 2022, che includerà 23 tappe, inizierà il 20 Marzo in Bahrain e finirà il 20 Novembre ad Abu Dhabi.

Formula 1 2022: Le ventitrè tappe del nuovo calendario

Un record. La prossima stagione, grazie alle sue ventitré tappe, sarà quella con più gare nella storia della Formula 1. L’inizio è previsto per il 20 Marzo in Bahrein, mentre la tappa finale, come da qualche anno a questa parte, sarà ad Abu Dhabi, il 20 Novembre. Tornano in calendario Australia, Giappone e Singapore, mentre restano fuori dalla pubblicazione Portogallo, Germania, Turchia, Qatar e Cina, con quest’ultima che tornerà in calendario il prima possibile. Inoltre, non ci saranno doubleheaders, ovvero due gare sullo stesso tracciato.

Tra le novità, il nuovo Gran Premio di Miami, che si disputerà l’8 Maggio, dopo la prima tappa in Italia, il GP dell’Emilia-Romagna, che si correrà ad Imola due settimane prima.

Siamo felici di annunciare il calendario della Formula 1 2022, dato che ci stiamo preparando per una nuova era e con delle monoposto che permettono una maggiore competizione“, ha così detto Stefano Domenicali, CEO del campionato, in merito alla pubblicazione del nuovo calendario, che è così composto:

DataGrand PrixCircuito
20 MarzoBahrainSakhir
27 MarzoArabia SauditaJeddah
10 AprileAustraliaMelbourne
24 AprileEmilia RomagnaImola*
8 MaggioMiamiMiami**
22 MaggioSpagnaBarcellona*
29 MaggioMonacoMonaco
12 GiugnoAzerbaijanBaku
19 GiugnoCanadaMontreal
3 LuglioInghilterraSilverstone
10 LuglioAustriaSpielberg
24 LuglioFranciaLe Castellet
31 LuglioUngheriaBudapest
28 AgostoBelgioSpa
4 SettembreOlandaZandvoort
11 SettembreItaliaMonza
25 SettembreRussiaSochi
2 OttobreSingaporeSingapore*
9 OttobreGiapponeSuzuka
23 OttobreUSAAustin*
30 OttobreMessicoCittà del Messico
13 NovembreBrasileSan Paolo
20 NovembreAbu DhabiAbu Dhabi

* Soggetto a dispute contrattuali

** Soggetto ad approvazione da parte della FIA

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Bret Hart ha firmato un contratto con la AEW?Seguici su Google News