The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Formula 1: Volkswagen annuncia l’arrivo di Audi e Porsche

Formula 1: Audi e Porsche arriveranno ufficialmente nel 2026

Formula 1: quello che sembrava una formalità è ora ufficiale. Il CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess ha tolto tutti i dubbi degli ultimi mesi annunciato l’entrata ufficiale nel Circus di Audi e Porsche come motoristi dal 2026, in concomitanza con il nuovo regolamento tecnico dedicato alle Power Unit.

Le due case tedesche si aggiungeranno così a Mercedes, Ferrari e Renault/Alpine come motoristi ufficiali della F1, anche se non è stato annunciato ancora chi saranno i team che useranno le loro Power Unit tra 4 anni.

I nomi più papabili che si stanno facendo al momento dovrebbero essere Red Bull e McLaren, ma su questo bisognerà aspettare l’annuncio ufficiale sia di Porsche che di Audi.

Formula 1: Porsche e Audi nuovi motoristi a partire dal 2026

Formula 1: Herbert Diess, CEO del gruppo Volkswagen, durante un incontro ha annunciato che Porsche e Audi entreranno ufficialmente nella massima serie motoristica come nuovi motoristi affermando:

“Nel 2026, i motori saranno elettrificati in misura molto maggiore, e saranno usati anche combustibili sintetici.

Questo significa che hai bisogno di un nuovo sviluppo del motore. E ci vogliono tre o quattro anni per sviluppare un nuovo motore. Questo significa che si può decidere ora di guidare la Formula 1.

E i nostri due marchi premium pensano che sia la cosa giusta da fare e stanno dando la priorità. Entrambi dicono che poi correranno solo in Formula 1 e si ritireranno da molte altre serie di motorsport perché questo avrà un impatto globale”.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

2 Commenti
  1. […] Audi è il sesto successo alla 24 dell’inferno verde, consolidando il terzo posto in questa […]

  2. […] Audi è il sesto successo alla 24 dell’inferno verde, consolidando il terzo posto in questa […]

Lascia una risposta