Ad imageAd image

GP USA 2022: Max Verstappen vince in rimonta

Giacomo Della Vecchia
5 minuti di lettura
GP USA 2022: Max Verstappen vince in rimonta

GP USA: Max Verstappen vince il GP di Austin in rimonta davanti a Lewis Hamilton e Charles Leclerc.

Una vittoria in rimonta per il Campione del Mondo 2021 e 2022 che ha battuto Lewis Hamilton con un sorpasso negli ultimi giri; Max Verstappen ha dimostrato di avere una macchina superiore al resto della griglia conquistando anche il Titolo Costruttori, dato il fatto che anche un Hamilton in stato di grazia non è riuscito a stare al suo passo.

- PUBBLICITA-

Charles Leclerc, partito 12°, è riuscito con un paio di sorpassi ben piazzati a regalare alla Ferrari un bel podio dato il fatto che Carlos Sainz non ha concluso la gara per un contatto al primo giro. Appuntamento per il GP Messico tra una settimana.

GP USA 2022: review gara

Max Verstappen parte meglio, Carlos Sainz viene toccato da George Russell in Curva 1, va in testacoda e si deve ritirare per i danni al radiatore della vettura. Charles Leclerc risale al 9° posto, Max Verstappen comincia a macinare giri veloci mentre George Russell sale al 3° posto sorpassando un sorprendente Lance Stroll; Sergio Perez si mette alla caccia di George Russell nonostante l’ala anteriore leggermente danneggiata. Al giro 11 del GP USA cominciano i primi pit-stop della gara con molti piloti che montano gomme Hard.

Charles Leclerc sorpassa Sebastian Vettel e passa in 6° posizione, si ferma anche Lewis Hamilton che rientra in 7° posizione montando gomme Hard, al giro successivo si fermano anche Max Verstappen e George Russell mentre Charles Leclerc sale al 3° posto dopo il sorpasso su Lance Stroll. Il pilota della Ferrari continua a correre nonostante le gomme, Valtteri Bottas si gira in Curva 19 e si pianta nella ghiaia facendo uscire la Safety Car, si ferma Leclerc che rientra in 4° posizione dietro Sergio Perez; dopo 3 giri si riparte con il GP USA regolare, Sebastian Vettel prova l’attacco su George Russell ma non trova lo spunto per il sorpasso.

Alla ripartenza Fernando Alonso e Lance Stroll arrivano al contatto e viene subito fatta uscire di nuovo la Safety Car annullando di nuovo la gara; si riparte con la gara, Max Verstappen prova ad avvantaggiarsi fin da subito mentre Charles Leclerc mette nel mirino Sergio Perez, lo sorpassa ma finisce lungo e deve cedere la posizione. Ci riprova al giro successivo andando a chiudere all’interno il sorpasso mentre Pierre Gasly viene penalizzato di 5 secondi per non aver tenuto le 10 macchine di distanza dalla Safety Car.

Lewis Hamilton comincia a recuperare su Max Verstappen fermandosi ai box e rientrando alle spalle di Sebastian Vettel subito seguito da Lando Norris che rientra 15°. Max Verstappen rientra ma ha un problema ai box, ne approfitta Charles Leclerc che lo sorpassa.

Si ferma anche Sergio Perez che rientra alle spalle di Max Verstappen, il pilota della Red Bull Racing prova l’attacco in Curva 1 ma Leclerc si difende anche se poche curve dopo compie brillantemente la manovra; Lewis Hamilton sorpassa Sebastian Vettel e passa al 1° posto, si ferma anche Sebastian Vettel che però perde molto tempo ai box e rientra al 13° posto. Max Verstappen comincia a recuperare su Lewis Hamilton.

Al giro 50 Max Verstappen si prende la leadership della gara sorpassando Lewis Hamilton, Sebastian Vettel si prende la 9° posizione attaccando Alex Albon mentre Max Verstappen si prende la bandiera bianco-nera per track limits; anche Lewis Hamilton si prende la segnalazione, il compagno di squadra si ferma per provare il giro veloce, il pilota inglese non riesce a tenere il passo di Max Verstappen  che vince il GP USA.

GP USA 2022: Classifica finale

La classifica finale dopo i 28 giri completati del GP USA 2022:

  1. M. VERSTAPPEN – Red Bull RBPT
  2. L.HAMILTON – Mercedes
  3. C.LECLERC – Ferrari
  4. S.PEREZ – Red Bull RBPT
  5. G. RUSSELL – Mercedes
  6. L.NORRIS – McLaren Mercedes
  7. F.ALONSO – Alpine
  8. S.VETTEL – Aston Martin Mercedes
  9. K.MAGNUSSEN – Haas Ferrari
  10. Y.TSUNODA – AlphaTauri RBPT
  11. E.OCON – Alpine
  12. A.ALBON – Williams Mercedes
  13. G.ZHOU – Alfa Romeo Ferrari
  14. P.GASLY – AlphaTauri RBPT
  15. M.SCHUMACHER – Haas Ferrari
  16. D.RICCIARDO – McLaren Mercedes
  17. N.LATIFI – Williams Mercedes

RITIRATI:

C. SAINZ – Ferrari / V.BOTTAS – Alfa Romeo Ferrari / L.STROLL – Aston Martin Mercedes

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
5 Commenti