Ad imageAd image

Hughie Fury ancora malato, salta il match con Michael Hunter

Alessandro Podio
Alessandro Podio
3 minuti di lettura
Hughie Fury ancora malato, salta il match con Michael Hunter
Hughie Fury ancora malato, salta il match con Michael Hunter

Hughie Fury ancora alle prese con la malattia, si ritira dall’incontro programmato con Michael Hunter previsto per il 29 ottobre a Birmingham.

Fury sta affrontando seri problemi legati a complicazioni persistenti legate alla COVID-19 e i suoi medici gli hanno consigliato di ritirarsi.

- PUBBLICITA-

Il loro incontro era inizialmente previsto per luglio, ma Fury si è ritirato per malattia.

Hughie Fury, cugino del più noto Tyson, è fuori dal ring dallo scorso ottobre, quando ha fermato Christian Hammer.

Suo padre e allenatore, Peter, ha aggiunto che suo figlio è “privo di ogni forza“.

 

Hughie Fury debole, non può combattere

Hughie Fury: “Mi sento debole e senza forze”, questo le prime parole del pugile.

Sono un pugile professionista che ha bisogno di combattere per pagare le bollette e vivere, ma sono fuori da più di un anno e, con mia grande frustrazione, i medici mi hanno consigliato di

stare a riposo totale in questo momento perché sto soffrendo i sintomi di una lunga degenza da covid“.

Mi sento debole e senza forze, ho fatto tutti i tipi di controlli e mi hanno diagnosticato i sintomi del covid, è frustrante, ma non posso fare nulla se il mio corpo non mi permette di

allenarmi, penso che mi prenderò una pausa per il resto dell’anno e riprenderò l’anno prossimo quando mi sarò riposato a dovere.

Ho disputato 29 incontri, sono pronto per i grandi match e il mio promotore mi ha garantito un grande incontro al mio ritorno, se il prossimo sarà Michael Hunter, va bene, se sarà qualcun

altro, va bene lo stesso, penso che tutti sappiano che combatterò contro chiunque, come ho fatto nel corso degli anni“.

La vita porta con sé ogni sorta di ostacoli e la boxe non è diversa, ora Hughie si sente privo di tutte le forze e la diagnosi di covite lunga significa che si prenderà un periodo di riposo completo

dalla boxe per il resto dell’anno, la salute è più importante del denaro o del tentativo di rendere tutti felici“, ha concluso Peter Fury.

hughie fury ph. facebook@fury

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI:
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento