Ad imageAd image

WBC, la federazione ordina l’incontro Foster vs Vargas

Alessandro Podio
Alessandro Podio
3 minuti di lettura
WBC, la federazione ordina l’incontro Foster vs Vargas
Contenuti dell'articolo

WBC, la federazione ha recentemente ordinato a O’Shaquie Foster-Rey Vargas di combattere nell’incontro per il titolo vacante delle 130 libbre.

Rey Vargas ha spostato il suo obiettivo dall’unificazione dei titoli dei pesi piuma a quello di diventare un titolato di tre divisioni.

- PUBBLICITA-

Il consiglio direttivo della federazione ha approvato all’unanimità la richiesta di Vargas, attuale campione dei pesi piuma, di sfidare il titolo vacante dei pesi leggeri junior della WBC.

L’imbattuto pretendente al titolo di due divisioni dovrà affrontare il contendente numero uno del ranking WBC, O’Shaquie Foster, con un periodo di negoziazione di 30 giorni che dovrebbe essere

ordinato nei prossimi giorni.

Vargas è rappresentato dalla Premier Boxing Champions (PBC), mentre Foster combatte sotto la bandiera Probellum.

Le cinture WBC e WBO si sono rese disponibili quando Shakur Stevenson (19-0, 9KOs) è stato privato del peso prima della vittoria all’unanimità del 23 settembre su Robson Conceicao.

Foster (19-2, 11KOs) ha attualmente una striscia di nove vittorie che risale al 2017, e attualmente il ventinovenne nativo di Houston è salito alla posizione numero uno della classifica WBC dei

pesi leggeri juniores grazie alle vittorie per ko su Miguel Roman nel novembre 2019 e ai punti contro l’allora imbattuto Muhammadkhuja Yaqubov il 18 marzo a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

 

WBC, definito il futuro di Vargas

WBC, in precedenza si diceva che Vargas (36-0, 22KOs) avrebbe affrontato il titolato WBA dei pesi piuma Leo Santa Cruz in un incontro di unificazione del titolo che avrebbe dovuto svolgersi in

autunno.

L’incontro era stato presentato alla WBA come un affare fatto, come mezzo per Santa Cruz e il detentore del titolo mondiale WBA dei pesi piuma Leigh Wood per evitare uno scontro per il

consolidamento del titolo.

Questi piani si sono rivelati vani quando Wood ha subito un infortunio che ha cancellato il suo incontro previsto con Mauricio “Bronco” Lara, mentre Santa Cruz-Vargas non è mai stato inserito

in calendario.

Con le conseguenze che ne sono derivate, Vargas ora va avanti, il 31enne di Otumba in Messico ha detenuto in precedenza il titolo dei pesi piuma junior dal febbraio 2017 all’agosto 2020,

quando è stato declassato a campione in pausa dopo che una frattura alla gamba lo ha tenuto lontano dal ring per tutto il 2020.

È passato ufficialmente ai pesi piuma con una vittoria in dieci round sul connazionale Leonardo Baez lo scorso 5 novembre a Las Vegas, per poi superare l’imbattuto Mark Magsayo e vincere il

titolo WBC dei pesi piuma nel suo ultimo incontro il 9 luglio a San Antonio.

rey vargas ph. facebook@vargas

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento