BoxeNews

Jake Paul vs Mike Perry confermato il 20 Luglio

Jake Paul vs Mike Perry confermato il 20 Luglio

Jake Paul ha deciso di prendersi un notevole rischio affrontando Platinum Mike Perry il 20 Luglio in un evento che sarà targato DAZN.

In quella data il Problem Child avrebbe dovuto salire sul ring contro il leggendario ex campione di pesi massimi Mike Tyson in uno show trasmesso in streaming da Netflix.

Tuttavia Iron Mike, ormai 58enne, è stato costretto al ritiro per problemi legati ad un’ulcera, ed il match è stato posticipato a Novembre. A quanto pare, però, Jake Paul non ha intenzione di attendere così a lungo e ha deciso di ufficializzare la sfida all’ex UFC Perry.

Contenuti dell'articolo

Jake Paul sbaglia con Perry?

Mike Perry sta attraversando il miglior momento della sua carriera e, per lui, sarebbe un momento promozionale importantissimo il riuscire a sconfiggere l’ex YouTuber Jake Paul.

Dopo aver lasciato la UFC, Platinum ha stretto un connubio di successo con la promotion di boxe a mani nude BKFC della quale è divenuto l’uomo simbolo e, sotto la cui egida, ha sconfitto ex campioni del livello di Eddie Alvarez, Michael Page, Luke Rockhold e Thiago Alves.

Paul potrà sicuramente contare su un vantaggio di altezza e stazza fisica poichè il match sarà al limite dei pesi cruiser che è molto superiore a quello della divisione in cui combatte Mike Perry, ma l’esperienza, l’aggressività e il mento dell’ex UFC sono di livello assoluto e potrebbero rivelarsi troppo difficili da gestire per un lottatore ancora in crescita come il Problem Child.