Ad imageAd image

Jared Anderson pronto dal 2024 ad affrontare Fury per Arum

Francesco Auletta
Francesco Auletta
3 minuti di lettura
Jared Anderson pronto dal 2024 ad affrontare Fury per Arum

Jared Anderson, il campione internazionale WBO, potrebbe essere pronto in pochi anni ad affrontare Tyson Fury, secondo Bob Arum.

“Big Baby”, pugile di classe 1999 dell’Ohio, è un due volte campione nazionale negli amateur, ed è attualmente imbattuto nei pro con un record di 13-0. Tutti i match disputati li ha vinti prima del limite.

- PUBBLICITA-

Nelle ultime settimane, l’ex campione nordamericano ha combattuto il suo primo match sulla distanza delle 10 riprese contro Jerry Forrest, valevole per il titolo internazionale WBO. In questo incontro al Madison Square Garden, vinto al secondo round, egli ha dato prova della sua grande potenza.

Per Bob Arum, lo stesso Anderson ha tutte le carte in regola per poter diventare un grande pugile a livello mondiale. Il promoter di Top Rank sostiene infatti che in due anni sarà pronto per poter affrontare l’attuale campione WBC Tyson Fury.

Bob Arum su Jared Anderson: “Nel 2024 contro Fury, magari a Las Vegas”

In una recente intervista su Talk Sport, il promoter veterano ha parlato appunto di questo potenziale match tra il britannico e il notevole prospect della categoria pesi massimi.

“So già chi è il mio ragazzo. Anche se non è ancora a quei livelli, nel 2024 sarà pronto ad affrontare Tyson Fury, magari in un grande stadio a Las Vegas. Sto parlando di Jared Anderson.”

Arum ha affermato di avere gli occhi puntati anche su un altro prospect della medesima categoria di classe ’99. Stiamo parlando dell’argento olimpico di Tokyo Richard Torrez, che quest’hanno ha fatto il suo debutto nei pro e disputato ben quattro incontri, tutti vinti per KO.

“Penso che Richard Torrez sia un grande prospect, ma Anderson ha qualcosa in più. Quando vedi quest’ultimo combattere, non vedi un giovane professionista qualunque, ma un potenziale contendente.

Entrambi hanno la stessa età, e Torrez è sulla giusta strada, ma è approdato da poco nei professionisti. Jared invece vi combatte da circa 3 anni.”

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento