Ad imageAd image

Lorenzo Musetti in semifinale al Torneo di Sofia

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Lorenzo Musetti vince il German Open 2022
Lorenzo Musetti vince il German Open 2022

Lorenzo Musetti: vittoria di classe e di grinta per il tennista italiano che batte Struff per 7-6 6-1 in un’ora e 17 in una gara di una perfezione incredibile.

Raggiunge così la semifinale del Torneo ATP 250 di Sofia dove affronterà lo svizzero Huesler che prima ha battuto Majchrzak col punteggio di 6-7 7-6 6-3 in una gara decisamente più combattuta.

- PUBBLICITA-

Per Musetti una delle partite migliori della carriera a livello di servizio con ben 9 ace e dopo un equilibrio iniziale, il secondo set ha visto colpi di classe vera e propria.

Lorenzo Musetti: Struff lo fa faticare per un set

Lorenzo Musetti, nonostante un servizio solidissimo, subisce al primo turno di battuta il break da Struff andando sotto 2-0, ma poi inizia lo show dell’azzurro.

Show che lo vede recuperare il break di svantaggio al quinto gioco e poi tutti e due gli atleti tengono bene il servizio. Si arriva perciò al Tie break.

Tie Break che ha visto Musetti all’inizio andare sotto 2-0 ma che da subito ha dato il via allo show che lo ha portato alla semifinale, prima vincendo il Tie break per 7-3 e poi dominando il secondo set.

Secondo set estremamente rapido, con percentuali al servizio molto importanti e che lo porta velocemente sul 5-0. Alla fine interrompe il ciclo negativo Struff portandosi sul 5-1, ma al turno di servizio, con classe Musetti chiude il match.

Prossimo match è quello di Sinner che inizia tra pochi minuti.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento