MotoriMotoGP

Marc Marquez: non potevo più contenere l’emozione

Marc Marquez: non potevo più contenere l'emozione

Marc Marquez ha ammesso che ha avuto un’immensa gioia dopo il suo ritorno in MotoGP nel GP di Portimao.

Le dichiarazioni di Marc Marquez

Dopo 9 mesi di assenza, Marc Marquez è tornato a correre nel GP di Portimao concludendo la gara al 7° posto. Durante la gara, si è ritrovato al 3° posto durante il primo giro prima di scivolare al ed è poi risalito fino al posto a 13 secondi dal vincitore Fabio Quartararo (Yamaha); dopo la gara, poi, le telecamere della regia internazionale hanno pizzicato il Campione del Mondo della MotoGP 2019 in lacrime .

Il pilota spagnolo ha dichiarato: Non potevo più contenere le mie emozioni, di solito sono una persona che cerca di nasconderle il più possibile ma quando sono rientrato ed ho visto tutti meccanici ad applaudirmi non ho resistito e sono esploso. Ho sognato questo giorno per troppo tempo, finire una gara della MotoGP è forse il più grande passo nella mia riabilitazione, il mio grande sogno era tornare ad essere un pilota della MotoGP e ci sono riuscito; al rientro ero esausto, non sono riuscito a controllarmi ma è stato bellissimo.”

Riguardo alla gara, Marc Marquez ha dichiarato: Il momento peggiore sono stati i primi giri, non ero al posto giusto; è come da bambino quando giochi a calcio a scuola con i ragazzi più grandi, sai che prima o poi ti sorpasseranno. Non avevo la giusta velocità per rimanere la davanti, non controllavo bene la moto e piano piano mi stavano sorpassando tutti. Poi mi sono calmato, non ho cercato di battagliare ed ho trovato il modo di capire la moto; piano piano sono riuscito a correre come volevo, ho fatto anche il giro veloce nelle fasi finali della gara. Stavo cercando di riprendere Aleix Espargaro quando il mio corpo mi ha detto di fermarmi, in pratica gli ultimi 6 giri ero seduto in moto aspettando che sventolassero la bandiera a scacchi. Alla fine, se guardiamo bene, aver finito solo 13 secondi dietro Quartararo è qualcosa di incredibile.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Marc Marquez: non potevo più contenere l'emozioneSeguici su Google News