Ad imageAd image

MotoGP: possibile GP in India nel 2023

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
2 minuti di lettura
MotoGP: possibile GP in India nel 2023

MotoGP: per la prossima stagione si fanno sempre più concrete le voci di un possibile debutto del Gran Premio d’India.

Il mercato del motomondiale nei paesi asiatici è sempre più in crescita e il patron Carmelo Ezpeleta vuole approfittarne il più possibile di questa opportunità.

- PUBBLICITA-

A una settimana dall’inizio della trasferta asiatica (Giappone, Thailandia, Australia e Malesia) si fanno sempre più insistenti le voci del debutto del Gran Premio d’India a partire già dal prossimo anno, aumentando così a 6 il numero dei GP nel territorio asiatico e australiano, compresa anche la neo arrivata dell’Indonesia.

 

MotoGP in India al Buddh International Circuit già nel 2023

La MotoGP, per il prossimo anno, oltre a prepararsi all’arrivo delle sprint race del sabato dovrà anche segnare sul calendario il possibile debutto del GP d’India.

La MotoGP, Moto2 e Moto3, nella stagione 2023, se confermato, faranno il loro debutto ufficiale in India al Buddh International Circuit, un circuito già noto agli appassionati del motorsport.

Il circuito situato a Greater Noida, nella regione Uttar Pradesh ha fatto parte del calendario di Formula 1 dal 2011 al 2013 dove ha visto trionfare in tutte e tre le occasioni Sebastian Vettel.

Un Sebastian Vettel che nel 2013 proprio nel GP indiano si è anche laureato campione del mondo per la 4° volta.

Dunque, mancano solo le conferme ufficiali, ma la possibilità di vedere il GP d’India nel calendario della MotoGP già per il 2023 sono altissime.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento