The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Philadelphia 76ers: La NBA indaga per Tampering

Possibile perdita di scelte al draft per la franchigia

Philadelphia 76ers nel ciclone a causa di una possibile accusa di Tampering da parte della NBA.

La lega e i suoi ufficiali stanno indagando nei confronti della franchigia, accusata di aver persuaso alcuni giocatori a rifirmare per loro nel corso della Free Agency.

Nel mirino degli inquirenti, i rinnovi di PJ Tucker e James Harden, che hanno rinnovato con la squadra questa estate.

Philadelphia 76ers: Possibile caso di Tampering per la franchigia

Philadelphia 76ers: La NBA ha aperto una indagine nei confronti della franchigia appartenente alla Eastern Conference per una possibile accusa di Tampering, ovvero di aver persuaso pubblicamente degli atleti in modo da firmare, in questo caso rifirmare, per la squadra.

Nell’occhio del ciclone ci sono gli affari che hanno riportato PJ Tucker e James Harden nella città dell’Amore Fraterno, dato che il primo accordo era stato rumorizzato giorni prima dell’inizio della Free Agency, mentre nel secondo caso non c’era alcun tipo di urgenza per vedere l’ex Thunder e Rockets con un nuovo contratto.

Il Tampering in NBA è una punizione molto severa e può comportare anche a una perdita di scelte per i prossimi Draft, come è già capitato a Chicago Bulls e Miami Heat lo scorso anno.

I Philadelphia 76ers, nonostante ciò, sono state una delle franchigie più attive della Free Agency NBA, avendo rifirmato anche un giocatore come James Harden, uscito dal contratto precedente, la cui sua volontà era quella di restare ad ogni costo.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta