The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

IFL 2022: I Seamen Milano blindano il primo posto

Finisce 56-47 al Vigorelli

I Seamen Milano, grazie al 56-47 ottenuto al Velodromo Vigorelli contro i Guelfi Firenze, blindano il primo posto nella Regular Season in una gara non adatta ai feticisti delle difese.

Potete ascoltare qua l’ultima puntata di Quello Sporco Ultimo Podcast, la trasmissione di TSOS dedicata al mondo del Football Americano.

I Seamen Milano battono Firenze e consolidano il primato in classifica

I Seamen Milano partono in quinta con un lancio lungo di Luke Zahradka per il solito Markell Castle, a sugellare il grande lavoro per l’attacco aereo dei marinai meneghini, il migliore del campionato per lanci, con l’americano che riesce a mandare al bar la difesa e a entrare in end zone, ma la risposta dei Guelfi non si fa attendere grazie all’accoppiata formata da Andrea Fimiani e Jared Gerbino, con l’import tuttofare che riceve ed entra in end zone, pareggiando i conti.

Un altro lancio lungo del QB veterano dei meneghini, questa volta per Gianluca Santagostino, viene annullato per l’uscita dal campo prima della ricezione dello stesso numero diciannove, ma il regista dei Seamen Milano trova Juan Flores Calderon in red zone. La connessione più calda di questa IFL si ripresenta in questa occasione, ed è ancora Castle a ricevere in end zone e portare nelle sue sacche altri sei punti, sette con la trasformazione di Calderon. A differenza del drive precedente, il gioco aereo dei Guelfi non ha effetto e non riesce a smovere le statistiche, che vedono i viola tra i peggiori sui lanci, quindi Gerbino deve calciare.

Al terzo drive in attacco, i Seamen Milano continuano ad abbattersi su una difesa piena di assenze importanti grazie alla QB Sneak di Zahradka dalla prima yarda avversaria, ma i Guelfi Firenze, chiamati a continuare la corsa al primato in Regular Season, avanzano sul terreno di gioco grazie alle gambe. Su situazione di quarto down, Fimiani trova Gerbino da solo e lancia il secondo TD della gara per il poliedrico TE americano.

Il bombardamento al Velodromo Vigorelli continua, e questa volta è Juan Flores Calderon, dopo un altro lancio a lunga gittata di Luke Zahradka, che riporta i Seamen Milano a due possessi di vantaggio. Dayan Almeida, con i suoi ritorni, riporta i gigliati a giocare in posizione pericolosa, ma il miglior attacco in corsa della lega si adatta, ed è ancora Gerbino, da solo, in ricezione, a far accorciare ulteriormente le distanze.

Il quinto drive dei Seamen Milano si chiude, come tutti quelli precedenti, con altri sette punti, questa volta è ancora Markell Castle, al secondo TD quest’oggi, a passare sulla difesa viola e a fare quindici in questa stagione. Il QB italiano dei Guelfi Firenze, con le sue corse, tiene in vita la sua squadra, che realizza di nuovo con Gerbino, questa volta con una Sneak per sfondare il muro eretto dalla difesa di casa.

Il botta e risposta tra le due squadre continua anche dopo l’avviso dei due minuti, con Zahradka che lancia per Flores Calderon, al suo terzo TD oggi, autore anche degli extra point fino ad ora realizzati. I Guelfi Firenze, al loro ultimo drive prima dell’intervallo, riescono a superare la metà campo avversaria, ma fuori tempo massimo.

A inizio ripresa i Guelfi Firenze accorciano ulteriormente le distanze con il TD di Minnehan, alla prima meta stagionale, che decide di rompere il dominio di Jared Gerbino, autore di quattro TD oggi, mentre per la prima volta oggi i Seamen Milano sono costretti al calcio, anche se combinano un pasticcio che consente ai viola di Art Briles di partire nella metà campo avversaria. Basta poco anche ad Andrea Fimiani, autore di un gara stupenda, per mettersi sul tabellino dei marcatori con le sue gambe, ma Alberto Barbaro stampa il suo extra point su uno dei due pali, portando quindi a un punto il distacco tra i due team.

Gianluca Santagostino, ricevitore che quest’anno è partito piano, ma poi è riuscito a tornare ad ottimi livelli, realizza suo terzo TD oggi, ma Jared Gerbino risponde subito dopo un lungo drive con la quinta meta della sua gara. Lo stesso giocatore oriundo va sotto il centro per la conversione da due punti, ma viene fermato prima della goal line dalla difesa locale. La sagra dei Touchdown continua grazie all’ennesimo lancio di Luke Zahradka per Juan Flores Calderon, anche lui al terzo TD di giornata e all’ottavo extra point realizzato.

Le perdite di yarde tra difesa e penalità e il pubblico del Vigorelli sono un malus per la offense guelfa, costretta al calcio con 38 yarde da conquistare. Va male anche ai Seamen Milano, che non chiudono definitivamente la gara e subiscono un turnover on downs. Alla prima azione del nuovo drive, Fimiani trova Minnehan dall’altra parte del ponte. Un drive decisivo per i Guelfi si chiude con il fumble di Gerbino alle due yarde recuperato dalla difesa avversaria, che chiude definitivamente i giochi.

Grazie al trionfo ottenuto oggi, i Seamen Milano congelano il primo posto nella classifica per la Regular Season, con il loro 7-0, e dovranno solo sfidare i Mastini Verona a Pescantina, alla Week 13, con la testa già diretta ai playoff, mentre i Guelfi Firenze, che dovranno guardarsi le spalle dalle dirette avversarie, sono scesi al terzo posto in classifica in virtù dello scontro diretto perso contro i Panthers Parma, avranno i Vipers Modena a Finale Emilia alla Week 12.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta