Ad imageAd image

Snowboard cross: parte la stagione a Les Deux Alpes

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Sport invernali: Ecco il calendario della stagione 2022/23

Snowboard cross: parte dalla Francia da, LES Deux Alpes la stagione di snowboard cross dove l’Italia, almeno al maschile parte già bene.

Si sono appena svolte le gare femminili e maschili di qualificazione per i quarti di finale che avranno luogo domani dalle 11.

- PUBBLICITA-

Out tutte le donne (era assente Michela Moioli) mentre gli uomini qualificano ben 3 su 5 atleti convocati.

Il miglior tempo tra gli uomini l’ha firmato il tedesco Martin Noerl, precedendo un ottimo Lorenzo Sommariva e l’austriaco Jakob Dusek, mentre il medagliato olimpico Omar Visintin ha chiuso sesto, con Tommaso Leoni 14°.

Non sono riusciti a qualificarsi Filippo Ferrari, 39esimo, e Michele Godino out nel corso della prima run.

Sport invernali: luci e ombre dallo snowboard cross per l’Italia

Un’altra disciplina degli sport invernali ha avuto il via nella giornata odierna ed è lo snowboard cross, disciplina che ci ha regalato a Pyeongchang 2018 una medaglia d’oro olimpica da parte di Michela Moioli e a Pechino 2022 un bronzo per Omar Visintin e un argento nel misto con ancora protagonisti Visintin e Moioli.

In quest’ultima occasione arrivarono quarti Lorenzo Sommariva e Caterina Carpano.

Caterina Carpano è arrivata diciannovesima e perciò out dai quarti di finale (migliore delle italiane), mentre Sommariva stampa il secondo tempo assoluto delle qualificazioni.

Molte luci dal mondo maschile dello snowboard cross, più ombre invece in quello femminile, che soffre l’assenza della campionessa olimpica 2018 Michela Moioli.

Si vedrà domani poi come finirà la prima gara di CdM di Snowboard cross, disciplina molto divertente del mondo degli sport invernali che a fatica, prova a ingranare la marcia giusta, visti i rinvii continui visti nel mondo dello sci alpino.

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento