Ad imageAd image

Sofia Raffaeli: Due ori ai Mondiali di Sofia 2022

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Sofia Raffaeli: Due ori ai Mondiali di Sofia 2022

Sofia Raffaeli ha fatto la storia, vincendo i primi due eventi dei Mondiali di Ginnastica Ritmica in programma questa settimana a Sofia, in Bulgaria.

Grazie alle vittorie nelle gare al cerchio e alla palla, la nativa di Chiaravalle, diciottenne, ha ottenuto le sue prime due medaglie d’oro ai Mondiali dopo un bronzo e un argento ottenuti lo scorso anno a Kitakyushu, in Giappone.

- PUBBLICITA-

Per la marchigiana sono cinque le medaglie d’oro a livello Senior, dopo quella dei World Games di Birmingham alle clavette, e le due di Tel Aviv, ai Campionati Europei, alle clavette e al cerchio.

Sofia Raffaeli vince l’oro alle clavette e alla palla a Sofia

Sofia Raffaeli ha conquistato i primi due ori dell’Italia ai mondiali di Ginnastica Ritmica, in programma questo weekend a Sofia, in Bulgaria

Il mondiale inizia con la competizione con il cerchio, dove Sofia Raffaeli si esibisce per prima e ottiene un clamoroso punteggio di 34.850 che le permette di conquistare il primo oro di giornata, poiché il valore è irraggiungibile per la concorrenza. Argento per la Bulgara Nikolova, padrona di casa (punteggio di 33.400) e bronzo per la tedesca Varfolomeev (punteggio di 32.150).

Ciò serve a far capire il livello clamoroso della nostra Sofia, pur essendoci delle assenze di peso (sorelle Averina e Kaleyn su tutte), dimostra di essere già entrata nel gotha della disciplina.

Inizia la gara alla palla (non è il suo attrezzo preferito) e dopo un ottimo punteggio per l’altra azzurra, Milena Baldassarri che ottiene 32.400, e la tedesca Varfolomeev che fa un esercizio pazzesco con punteggio di 34.100, arriva qualcosa di sensazionale.

Il turno di Sofia Raffaeli è stato senza ombra di dubbio incredibile, anche la giuria ha apprezzato e ha ricevuto un impensabile punteggio di 34.900 che le permette di raggiungere il secondo oro di giornata.

Assieme al bronzo di Milena Baldassarri, terza nella competizione singolare con la palla, il nostro medagliere ai Mondiali di Sofia è già luccicante.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento