Ad imageAd image

Coppa Davis: Italia batte Croazia per 3 a 0

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Coppa Davis 2022: gli Stai Uniti battono la Gran Bretagna
Coppa Davis 2022: gli Stai Uniti battono la Gran Bretagna

Coppa Davis: battaglia epica per la sfida del doppio, inutile ai fini del risultato, ma lo spettacolo per il pubblico non è mancato.

Alla fine la sfida tra Fognini Bolelli e Metkic Pavic è stata vinta dalla coppia italiana col punteggio di 3-6, 7-5 7-6 (7-3).

- PUBBLICITA-

Battaglia epica vinta in 2 ore e 30 minuti, ricordando che non è una vittoria banale quella ottenuta dai nostri Fabio e Simone, anche perché la coppia Croata, è stata a lungo n.1 al mondo, campioni Olimpici a Tokyo 2020 e quarti nella Race To Turìn.

Partita combattuta e decisa da episodi, che fortunatamente hanno girato più a nostro favore.

Coppa Davis: ci siamo presi la rivincita dello scorso anno

Coppa Davis: con il successo di Fognini Bolelli, il confronto con la Croazia si è chiuso per 3 a 0, rivincita totale all’eliminazione ai quarti frutto della sconfitta proprio contro i Croati dello scorso anno.

Primo set di questo incontro equilibratissimo e deciso all’ottavo gioco dove alla prima palla Break arriva il punto decisivo per il set a favore della coppia croata.

Secondo set, che vede al quinto gioco un altro break dei croati, poteva essere il colpo di grazia per i nostri portacolori, ma così non è. Arriva il controbreak e poi arriva il break sul 6-5 a favore degli azzurri che chiudono il set per 7-5.

Terzo set infinito, break immediato degli azzurri e risposta al sesto gioco dei croati. All’ultimo game i croati hanno annullato ben quattro match point e si decide tutto al Tie break.

Tie break completamente a favore degli azzurri che hanno chiuso 7-3.

Partita che poteva sembrare inutile ma così non è stato. Questo è il bello della Coppa Davis.

Domani tocca alla sfida tra Croazia e Svezia. Per noi sfida all’Argentina questo venerdì.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento