The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Tom Brady rinnova con i Buccaneers

Il leggendario Quarterback resterà in Florida per un'altra stagione

Tom Brady continuerà a giocare anche nel 2021. Il futuro Hall of Famer, sette volte campione del mondo, ha esteso per un altro anno con i Tampa Bay Buccaneers.

Il tempo non sembra un limite per la leggenda vivente del Football Americano, che non ha ancora pensato al ritiro. Infatti, alla fine del contratto appena firmato avrà 45 anni, il che farà di lui il giocatore più anziano della NFL.

Tom Brady rinnova: un giocatore sempreverde

Secondo alcune fonti, l’accordo doveva essere di due anni per 50 milioni di dollari, ma il contratto attuale molto probabilmente prevederà un taglio dell’ingaggio che ridurrà i problemi di tetto salariale di una franchigia che ha ancora molti free agent da sistemare.

L’estensione contrattuale sembra favorire entrambe le parti: Tom Brady ha ancora tanto da dare e non ha mai pensato al ritiro, neanche in questa offseason. Mentre la dirigenza non ha solo completato il dilemma sulla posizione di regista, ma potrebbe convincere alcuni veterani o futuri svincolati ad unirsi al cammino per un altro titolo.

I Tampa Bay Buccaneers, favoriti da inizio anno con l’arrivo di TB12, hanno chiuso la scorsa Regular Season senza particolari problemi, finendo 11-5 al secondo posto nella NFC South, per poi dominare la post-season che ha portato i Bucs a vincere il secondo titolo nella storia della franchigia.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

I Briganti Napoli si fondono con gli 82ersSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Mostra i commenti (1)