Ad imageAd image

Tyson e Holyfield partenrship per gommose alla marijuana

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Tyson e Holyfield partenrship per gommose alla marijuana

Mike Tyson e Evander Holyfield sono un binomio ormai indissolubile nella storia della boxe moderna e la loro rivalità è divenuta leggendaria.

Nel 1996 i due campioni si affrontarono per la prima volta con The Real Deal, salito nei massimi dopo aver dominato i cruiser, al massimo della sua forma mentre Iron Mike, che più volte andò vicino ad affrontare Holyfield in precedenza, era già in fase calante e aveva scontato 6 anni di reclusione per stupro.

- PUBBLICITA-

In quell’occasione Holyfield vinse nettamente mettendo KO l’avversario all’undicesima ripresa. I due, quindi, incrociarono di nuovo i guantoni nel Giugno del 1997 e, durante la rivincita, Mike Tyson, infastidito da alcune testate, morse l’orecchio dell’avversario, staccandone una parte, venne squalificato e diede il via ad una rissa tra i due team.

Tyson e Holyfield nel business della marijuana

Durante l’ultimo decennio, Mike Tyson è divenuto un imprenditore di successo nell’ambito della marijuana che, negli Stati Uniti, è ormai legalizzata in quasi tuttta la federazione e viene venduta in varie forme.

Iron aveva già sfruttato l’immagine del leggendario morso all’orecchio commercializzando una caramella con tale forma chiamata Mike Bites, che ha incontrato un certo favore del pubblico.

E’ di ieri, l’annuncio, che gli ex rivali, ormai da tempo riappacificati, sono entrati in società per sfruttare di nuovo insieme quell’episodio, offrendo una nuova gommosa, contenente sia THC che Delta-8, chiamata Holy Bites.

Evander Holyfield ha già registrato un promo natalizio per il lancio del prodotto.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento