Ad imageAd image

UFC 279: le reazioni alla rissa tra Chimaev e Holland

Fabrizio Giovagnoli
3 minuti di lettura
UFC 279: le reazioni alla rissa tra Chimaev e Holland
Contenuti dell'articolo

UFC 279 avrebbe dvovuto prendere il via ieri con la consueta conferenza stampa di presentazione presieduta da Dana White.

Purtroppo, evento molto raro, lo stesso presidente si è visto costretto ad annullare il media day in quanto una rissa scoppiata tra gli atleti nel backstage è sfuggita al controllo del servizio di sicurezza della MGM Grand Arena e si ravvisavano dei rischi per l’incolumità dei presenti.

- PUBBLICITA-

E’ sempre piuttosto frustrante per tutto il movimento delle MMA quando episodi come questo accadono gettando la solita ombra di “sport per bulli violenti” su una disciplina che sta ancora cresecendo e tentando di conquistare consensi e considerazione.

Ieri molti esponenti degli sport da combattimento hanno utilizzato i canali social per stigmatizzare l’accaduto

 

UFC 279: le reazioni del mondo MMA

 

Mancanza di professionalità. Combattiamo in una gabbia e alcuni pensano di dover comunque continuare a dimostrare di essere dei duri. Rilassatevi!” questo il commento di Bo Nickal, pluricampione NCAA di lotta, recentemente passato alle MMA.

 

Dereck Brunson, fighter dei pesi medi UFC, ex avversario di Kevin Holland, coinvolto nella rissa, ha auspicato che gli atleti smettano di comportarsi da idioti e che abbiano rispetto per il pubblico che paga per andarli a vedere.

 

Chito Vera ha evidenziato come le troppe offese e insulti, portino poi allo scontro inevitabilmente.

 

Non poteva, infine, mancare, il commento sarcastico di Paulo Costa, anch’egli recentemente coinvolto in uno screzio con Khamzat Chimav, che ha ritratto il fighter ceceno come morto in una bara.

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento