The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Vipers ancora KO: Sconfitta che brucia contro i Rhinos

News dalla 1° Divisione FIDAF

Brucia e molto la sconfitta subita sabato sera a Milano contro i Rhinos, squadra già fuori dalla corsa al titolo e sulla carta ampiamente alla portata delle vipere giallo-blu. Il cammino verso i playoff si complica ma non è in discussione, e la prossima settimana, per l’ultima partita in casa, arriveranno i forti Guelfi Firenze.

Terza sconfitta consecutiva per i Vipers Modena, che sabato sera sono caduti sul campo dei Rhinos Milano, battuti per 30 a 20 dopo una partita giocata senza la convinzione e la concentrazione che avevano contraddistinto la squadra fino a tre settimane fa. Dopo i Seamen, qualcosa si è inceppato nei meccanismi di gioco, sia offensivo che difensivo, del team guidato da coach Nobile e non tutto è ascrivibile agli infortuni e alle assenze di alcune importanti pedine, anche se ovviamente anche questo ha inciso non poco.

Vipers ancora KO: Sconfitta che brucia contro i Rhinos
Daryus Skinner – Ph. Credits: @Irena Leite

Troppi gli errori commessi in tutti i reparti, troppo il nervosismo in campo che ha fatto perdere al team la calma e la concentrazione necessari per tornare ad essere incisivi e vincenti. Subito sotto per 7 a 0 a pochi minuti dal kick off, i Vipers hanno reagito tenendo in equilibrio perfetto la gara fino all’half time, grazie alle segnature di Giacomo Bonanno(all’esordio in campionato con il team) su passaggio di Danny Vanatsky e alla QB sneak dello stesso Vanatsky, il tutto condito da due trasformazioni perfette su calcio di Maiurs Chiriac per il 14-14 con il quale le squadre sono andate al riposo. La difficoltà di dover rincorrere subito e in continuazione gli avversari, tuttavia, ha probabilmente inciso più del dovuto a livello psicologico sui giocatori modenesi, che nella ripresa subiscono due segnature consecutive, favorite da diversi errori in fase offensiva che hanno consentito ai Rhinos di allungare. Non è bastata la buona prestazione difensiva dell’ultimo quarto di gioco, né il TD di Daryus Skinner (il migliore dei Vipers in campo sabato) per ribaltare un risultato che complica il cammino delle vipere nei playoff: la prossima settimana, a Finale Emilia, per l’ultima partita in casa, i Vipers affronteranno i Guelfi Firenze, appena scavalcati dai Panthers in classifica ma attualmente e solidamene terzi. Un “cliente” scomodo che andrà affrontato con la testa libera dai fantasmi di queste ultime settimane. E se l’accesso ai playoff non è in discussione (e questo era l’obiettivo minimo di questa prima stagione in IFL), la posizione finale nel ranking sarà fondamentale per determinare gli avversari da battere nel turno di Wild Card.

Vipers ancora KO: Sconfitta che brucia contro i Rhinos
Rhinos vs Vipers – Ph. Credits: @Irena Leite

Al momento siamo noi stessi i più grandi avversari dei  Vipers – ha commentato l’HC dei Vipers Modena, Christian Nobile. “Sabato abbiamo commesso errori di concentrazione, di applicazione, di attitudine che in Prima Divisione si pagano tutti, e lo stiamo vedendo di settimana in settimana. Fortunatamente abbiamo gli scontri diretti contro Ducks e Warriors a favore, dunque i playoff non sono in discussione. Adesso abbiamo una settimana per preparare la partita contro i Guelfi, una squadra ostica, che punta quest’anno al titolo IFL, e ne abbiamo 15  per la sfida che vale la stagione, ovvero quella di Wild Card. Cercheremo dunque di azzerare tutto e già contro Firenze di dimostrare un comportamento tecnico e tattico diverso“.

Ph. Credits: @Irena Leite

Vipers Modena Aft Ufficio Stampa

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.