Ad imageAd image

Yoel Romero combatterà per il titolo a Bellator 290

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Yoel Romero combatterà per il titolo a Bellator 290

Yoel Romero si trova da pochi mesi nella Top 5 dei Light Heavyweight di Bellator, e a inizio 2023 potrà già combattere per il titolo.

Il cubano ex UFC ha alle spalle le due vittorie archiviate negli ultimi 6 mesi ai danni di Alex Polizzi e Melvin Manhoef. Per quest’ultimo, ricordiamo, è stato anche l’ultimo match della sua carriera.

- PUBBLICITA-

Romero ha già reso nota in passato l’intenzione di diventare presto campione nella promotion di Scott Coker, e cercherà di realizzarlo tra alcuni mesi. Infatti, è stato comunicato che Romero combatterà per il titolo dei pesi mediomassimi a Bellator 290.

Yoel Romero affronterà il vincitore di Nemkov vs Anderson 2

Yoel Romero guarderà con attenzione l’evento Bellator di questa notte, che vedrà contrapposti nel main event il campione Vadim Nemkov e Corey Anderson nel secondo capitolo della loro rivalità. Tale match sarà anche la finale del Grand Prix della medesima categoria.

Il vincitore di questo match diventerà di conseguenza l’avversario del fighter cubano per l’evento di febbraio. La notizia è stata riportata da CBS Sports, che accoglierà le MMA dopo più di 10 anni, e confermata successivamente dai dirigenti di Bellator.

Nello stesso evento, assisteremo al match di ritiro di Fedor Emelianenko, che riaffronterà il campione dei pesi massimi Ryan Bader.

Non resta dunque che attendere il main event di questa notte per saperne di più sul secondo match di cartello di Bellator 290.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento