Ad imageAd image

Conor McGregor annuncia rientro nel programma di test USADA

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Conor McGregor annuncia rientro nel programma di test USADA
Conor McGregor annuncia rientro nel programma di test USADA

Conor McGregor è ormai lontano dalle competizioni da quasi un anno e mezzo, avendo combattutto per l’ultima volta contro Dustin Poirier nel Luglio 2021.

In quell’incontro, che concludeva una trilogia tra i due, The Notorious riportò una grave frattura alla gamba sinistra che lo costrinse ad un delicato intervento chirurgico e ad una lunga riabilitazione.

- PUBBLICITA-

Durante questa prolungata assenza l’ex double champ si è dedicato ai suoi affari nell’ambito delle bevande alcoliche e della ristorazione ed ha messo in atto un programma di potenziamento fisico che lo ha portato ad aggiungere molta massa muscolare.

Nei mesi scorsi era, poi, trapelata la notizia, confermata dalla UFC, che Conor McGregor non facesse più parte del gruppo di atleti sottoposti ai controlli antidoping USADA e ciò aveva dato adito a molte speculazioni.

Conor McGregor rientrerà nel pool USADA a Febbraio

L’essere parte del pool di test antidoping di USADA è requisito obbligatorio per poter competere in UFC e l’assenza da esso di Conor McGregor aveva fatto pensare a molti che il lottatore irlandese non fosse intenzionato realmente a tornare.

Oltre a rientrare nel programma, al fine di combattere, è necessario sottoporsi ad almeno 2 controlli nei sei mesi antecedenti all’incontro e The Notorious ha annunciato sui suoi profili social la sua intenzione di farlo a partire da Febbraio 2023.

Saremo veramente vicinci al rientro di Conor?

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
1 commento