Ad imageAd image

Coppa Davis: Canada ai quarti di Finale

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Coppa Davis: Italia batte Croazia per 3 a 0

Coppa Davis: il Canada perde 2-1 la sfida contro la Serbia, ma per passare bastava un successo solo che è arrivato.

Il doppio non lo hanno neanche giocato. Questo è un altro verdetto importante di questa giornata di Davis. Ora ci sono solo due squadre che devono ancora ottenere la qualificazione.

- PUBBLICITA-

La prima è la Spagna, che non dovrebbe avere alcun problema a battere la Corea del Sud. L’altra è capire chi tra Croazia e Svezia sarà la qualificata invece dal girone dell’Italia.

Coppa Davis: Canada passa, Croazia dipende tutto dall’Italia

Coppa Davis: la Croazia ha battuto nettamente l’Argentina per 3-0, i sudamericani sono eliminati, i Balcanici invece quasi qualificati.

Il tutto dipenderà da come domani andrà il match tra Italia e Svezia, perché in caso di vittoria degli scandinavi per 3-0, essi passano, vincono il girone e i croati andranno a casa.

Se invece l’Italia vince un punto il girone per quoziente punti guadagnati, vincerebbe il girone, seconda passa la Croazia.

Quindi i croati intanto sono certi di non arrivare primi nel girone. Ma l’Italia, per vincerlo, deve assolutamente vincere almeno un incontro contro la Svezia nell’incontro di domani.

Il gruppo D, a sorpresa è stato vinto dall’Olanda che passa come prima del girone, mentre, oltre al gruppo dell’Italia, anche il gruppo di Australia e Germania si decide domani.

Quindi anche se quasi tutti i verdetti sono usciti (impensabile pensare ad una Svezia vincente per 3-0, e impensabile pensare ad una Spagna che perda contro la Corea del Sud) anche domani, ci sarà da divertirsi.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento