The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Remy Gardner si infortuna il polso destro in allenamento

Ecco le condizioni del pilota australiano

Remy Gardner, campione del mondo della Moto2 nella passata stagione, ha subito un infortunio durante un allenamento in motocross, procurandosi una frattura al polso destro. L’annuncio è arrivato oggi tramite i social del team pilota australiano Tech3Racing, dal quale però è trasparsa comunque una certa tranquillità, considerando che l’intervento del dottor Mir (in passato dottore anche di Marc Marquez) sembra essere andato bene.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tech3 Racing (@tech3racing)

Infortunio Remy Gardner: l’annuncio del team

Il team Tech3Racing tramite il suo account Instagram ha dichiarato: “A seguito di un incidente durante un allenamento di motocross sabato scorso, Remy ha avuto una piccola frattura al polso destro che ha richiesto un intervento chirurgico. Remy Gardner è stato operato oggi a Barcellona dal dottor Mir che ha impiantato due viti per facilitare il recupero. L’operazione è stata un successo, e siamo sollevati nell’annunciare che il nostro numero #87 sarà in grado di iniziare il suo recupero a partire da venerdì. Grazie dottor Mir, e guarisci presto campione”

Nonostante il sollievo per l’esito positivo degli esami, la presenza di Remy Gardner ai test pre-campionato è ancora a rischio: i test si terranno dal 5 al 6 febbraio a Sepang ed i tempi di recupero per questo tipo di infortunio potrebbero far si che per una guarigione completa si debba aspettare fino a metà febbraio.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta