Ad imageAd image

Frank Chamizo brilla ai Mondiali Lotta 2022: è bronzo

Alessandro Podio
Alessandro Podio
2 minuti di lettura

Frank Chamizo regala all’Italia il podio durante i Campionati Mondiali di Lotta 2022 in corso di svolgimento alla Stark Arena di Belgrado in Serbia.

E’ un bronzo la prima sofferta medaglia azzurra del torneo, grazie alla prova maestosa del possente italo-cubano nella categoria 74 kg stile libero.

- PUBBLICITA-

Chamizo grazie ad una prestazione maiuscola regala all’Italia della lotta la prima ambita medaglia della manifestazione.

L’azzurro, con quello conseguito ai Mondiali di lotta 2022 raggiunge il quarto podio iridato della carriera (in precedenza aveva vinto 2 ori ed 1 argento), grazie alla vittoria per la finale del 3°/5° posto.

L’italo-cubano al termine di un bellissimo match si è imposto ai punti per 5-3 sull’ostico turco Soner Demirtas.

 

Mondiali Lotta 2022, Frank Chamizo fa sventolare il tricolore

Frank Chamizo e Soner Demirtas si affrontano nell’ultimo match valido per una medaglia alla Stark Arena di Belgrado in Serbia.

I 2 agonisti danno vita ad un combattimento estremamente equilibrato fino agli ultimi secondi, quando l’italo-cubano mette a segno l’ultima tecnica da 2 punti proprio allo scadere, proprio nel momento in cui il suo avversario stava provando il tutto per tutto per cercare di ribaltare il risultato.

E questo perchè, anche in caso di pareggio sul 3-3 Chamizo avrebbe infatti vinto per priorità, grazie al vantaggio maturato in precedenza con un contrattacco da 2 punti, quando ormai mancava meno di un minuto al termine della sfida.

Niente da fare invece per l’altro azzurro impegnato, l’oriundo italo-americano Benjamin Honis, eliminato al debutto nei 97 kg per mano del cinese Tuerxunbieke Muheite.

chamizo bronzo mondiali lotta ph. facebook@chamizo

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
1 commento