NotizieCalcio

CUR in campo 2024, info e come partecipare all’evento

CUR in campo 2024, info e come partecipare all'evento

Cur in campo 2024, è un evento benefico di calcio che permette agli appassionati di vivere il sogno di diventare calciatori per un giorno.

L’evento, organizzato da calcio_ultimi romantici, è nato con l’obbiettivo di raccogliere fondi e devolvere il tutto all’associazione Tetto Casal Fattoria. Quest’anno si svolgerà il 31 maggio al Benito Stirpe di Frosinone. Come si partecipa? Per poter partecipare a questa giornata, bisogna aggiudicarsi la posizione desiderata attraverso un’asta online sul sito di CUR in campo, per chi invece vuole assistere all’evento, dovrà acquistare i biglietti sul sito di viva ticket.

Tutti i proventi, come detto in precedenza verranno devoluti in beneficienza. Quest’anno a presiedere all’evento ci saranno anche alcuni nomi molto noti, come quelli degli ex giallorossi Francesco Totti, Vincent Candela e Gigi di Biagio.

Oltre a loro hanno confermato la loro presenza: Marco Amelia, Davide Moscardelli, Vincent Candela, Cristian Brocchi, Simone Tiribocchi e Stefano Sorrentino. In aggiunta ci saranno anche gli allenatori: Serse Cosmi e Stefano Colantuono.

Chi scenderà in campo avrà realizzato il sogno di giocare con dei campioni di tale calibro, ma anche gli spettatori potranno goderne lo spettacolo. Difatti acquistando un biglietto, ancora in vendita online, potranno assistere alla partita e all’occorrenza dare anch’essi un contributo significativo donando in beneficienza.

Quest’anno i fondi saranno destinati a sostenere i progetti della Cooperativa Sociale “Il Tetto Casal Fattoria“. Il vero scopo di Cur in campo 2024 infatti, è quello di legare il calcio alla beneficienza, rendendo protagonisti tutti noi.

La conferenza stampa del CUR in campo 2024

Nella giornata di ieri, 13 maggio, si è svolta la conferenza stampa  di presentazione del CUR in campo 2024, alla quale hanno partecipato: Serse Cosmi, Davide Moscardelli, Gigi di Biagio e Arbitrino.

Queste sono le parole di Gigi di Biagio, intervenuto in videochiamata:

“Sono molto entusiasta di partecipare all’evento”. “L’organizzazione di anno in anno è migliorata e sono molto contento di come si stia organizzando il tutto”. “Ovviamente sono molto contento di partecipare a questi tipi di eventi e non vedo l’ora che inizi”.

In seguito si è reso partecipe di un simpatico siparietto con Serse Cosmi: “Naturalmente la presenza mia, di Moscardelli, di Brocchi è importante ma non come quella di Francesco Totti, che sicuramente un giocatore del suo calibro aumenta e di non poco l’interesse che verte verso questa partita”. “Sarà sicuramente molto contento Serse Cosmi”. A questa affermazione il mister ha risposto: “Lo dici a me, il mio sogno è sempre stato quello di poter allenare Francesco Totti”.

In seguito Davide Moscardelli è intervenuto affermando:

Fare gol è sempre bello”. “Avendo giocato in tutte le categorie l’emozione di far gol era la stessa, non importava lo stadio”. “La passione per il calcio è uguale in qualsiasi categoria e l’iniziativa di CUR in campo 2024 aiuta chi ha più bisogno e gli sportivi a vivere una giornata differente. Infine collegandosi con quanto detto prima, ha affermato: “Il mio sogno era quello di giocare con Francesco TottiFrancesco Totti“.

Infine a Davide Moscardelli è stato chiesto un parere sulla lotta per non retrocedere in serie A, alla quale ha prontamente risposto che: “Secondo me è difficile dire chi si salverà, può succedere di tutto, a volte anche un solo episodio può fare la differenza”.

L’unica cosa che rimane da fare è ricordare l’appuntamento che vedrà questi protagonisti in campo per l’evento benefico CUR in campo 2024, che si terrà il 31 maggio 2024 allo stadio Benito Stirpe di Frosinone.