Ad imageAd image

DoinB: voglio prendere un po’ di tempo per me stesso

Giacomo Della Vecchia
5 minuti di lettura
DoinB: voglio prendere un po' di tempo per me stesso

DoinB, ex mid-laner degli FPX e recentemente in forze agli LNG, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul mancato rinnovo del contratto.

DoinB è principalmente conosciuto per aver portato gli FPX (LPL) in cima al mondo durante i LoL Worlds 2019 battendo i superfavoriti G2 Esports nella finale svolta a Parigi. Il mid-laner coreano (da molti paragonato a Faker, che ha più volte elogiato il suo gioco) è poi rimasto nella squadra fino al Dicembre del 2021.

- PUBBLICITA-

Nel 2022 ha  giocato con gli LNG fallendo però la qualificazione ai LoL Worlds 2022 a discapito dei Royal Never Give Up; è forse proprio a causa di questo che ha deciso di prendersi un periodo di pausa, come da lui stesso dichiarato in una live streaming.

Le dichiarazioni di DoinB sul suo periodo di pausa dal competitivo di League Of Legends

Durante la live streaming, DoinB ha voluto parlare della sua situazione riguardante il competitivo in LPL: “Stavo pensando da un po’ di tempo che sarebbe ora di prendersi una piccola pausa; ho bisogno di tirare il freno a mano e poi tornare a giocare. Mi piace ancora molto giocare di fronte al pubblico, non voglio assolutamente ritirarmi…solo prendermi un momento di pausa. Mi rendo conto che il mio stile di gioco è diverso dagli altri mid-laner in LPL; continuerò a giocare a League Of Legends ma prima devo cambiare mentalità.”

Il riferimento di DoinB riguarda soprattutto il suo stile di gioco, ben lontano dal classico mid-laner abituato a condurre il gioco; il giocatore coreano, infatti, è abituato a giocare campioni assolutamente fuori meta (come Nautilus, generalmente utilizzato come support, oppure Kled, a sua volta utilizzato come top-laner) e , di conseguenza, ad essere più di supporto ai compagni di squadra che piuttosto il mid-laner che porta la squadra alla vittoria praticamente da solo.

Parlando però dei suoi piani per il 2023, DoinB ha aggiunto: “Dopo l’inizio dello Spring Split LPL passerò molto tempo nella gaming house degli LNG guardando con attenzione sia le scrims che le loro partite; non parteciperò alle loro partite ma mi limiterò a guardarle, ho perso un po’ di confidenza nel gioco e voglio ritrovarla. Negli ultimi 2 anni non ho avuto dei grandi risultati e per questo non sono assolutamente soddisfatto.”

DoinB ha poi parlato della stagione 2022, dove come “capitano” degli LNG non è riuscito a portare il Team ai LoL Worlds 2022: “Se l’anno scorso mi avrebbero chiesto di portare un gruppo di giovani talenti ai LoL Worlds 2022, avrei detto subito di sì. Sinceramente, al momento non ne sarei così sicuro; ho parlato con la dirigenza degli LNG ed ho quindi deciso di prendere un po’ di tempo per me stesso. Ci sono stati molti team che hanno provato a contattarmi ma io ho bisogno di un team che punti alla vittoria della LPL non che arrivi a ridosso della prima posizione.”

Al momento, gli LNG sono quindi alla disperata ricerca di un mid-laner dato il fatto che la finestra dei trasferimenti degli svincolati si è conclusa il 14 Novembre 2022. Non ci resta che aspettare per scoprire chi sarà il nuovo mid-laner della squadra cinese dopo la pausa che DoinB ha deciso di prendersi per il 2023.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento