BoxeNews

Evgeny Tishchenko primo campione WBA dei Bridgerweight

Evgeny Tishchenko primo campione WBA dei Bridgerweight

Evgeny Tishchenko, oro olimpico del 2016 nella boxe, ha scritto nuovamente la storia come primo campione WBA di categoria Bridgerweight.

Nelle ultime ore, all’Agenda Arena di Dubai, si è tenuto l’evento dedicato ai campioni mondiali IBA, con un card che ha incluso incontri dilettantistici e professionistici.

Uno dei match di cartello della serata ha visto contrapposti il campione olimpico Evgeny Tishchenko e l’armeno di nazionalità tedesca Leon Harth, pluricampione continentale europeo, per una posta in palio importante: la nuova cintura di campione mondiale WBA di categoria Bridgerweight (o Super Cruiserweight), valido per i pugili che rientrano nel limite di peso di 224 libbre (102 kg).

L’incontro è terminato prima del limite, e ha visto la vittoria e l’incoronazione del pugile russo.

Come ha vinto Evgeny Tishchenko?

Il match tra Evgeny Tishchenko e Leon Harth per il nuovo titolo mondiale WBA è terminato via TKO nel corso del sesto round.

Harth inizia svantaggiato, subendo anche un knockdown nel corso del secondo round. Si rialza al conto di 8 e cerca di fare meglio nel terzo round. Nel quarto e nel quinto round, la sua offensiva prende sempre più forma e riesce a mettere un po’ alle strette Tishchenko.

Quest’ultimo però recupera nel sesto round sia in offensiva, con i suoi jab e i suoi uppercut, che in difensiva. Improvvisamente, riesce a mettere a segno un potente sinistro, quello che si rivelerà poi essere decisivo per la vittoria.

Dopo più di 5 anni dal suo approdo ai professionisti, e alla 13° vittoria in carriera, arriva finalmente per Evgeny la prima cintura di campione del mondo.

Ricordiamo che nella categoria Bridgerweight, indetta come omaggio al bambino americano Bridger Walker dal WBC, il campione di quest’ultima organizzazione è Lukasz Rozanski, che ha vinto la cintura ad aprile battendo Alen Babic.