Ad imageAd image

Extreme E: annunciato il calendario 2023

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Extreme E: annunciato il calendario 2023
Contenuti dell'articolo

La Extreme E si appresta a vivere la 3° stagione con un calendario di 5 round tra Asia, Europa ed America.

La Extreme E ha confermato la prima tappa del Campionato in Scozia il 13 e 14 Maggio 2023 che sarà la seconda tappa del Campionato dopo il classico primo appuntamento in Arabia Saudita a Marzo.

- PUBBLICITA-

Non sarà però la prima volta che i SUV elettrici correranno nel Regno Unito, dato il fatto che il Jurassic X Prix svolto a Bovington nel 2021 decise di fatto il titolo. L’X-Prix di Scozia era già stato preso in considerazione per il 2022 prima che l’organizzazione decidesse per un doppio round in Sardegna.

Il calendario Extreme E 2023

L’Extreme E comincerà come sempre in Arabia Saudita l’11 e 12 Marzo 2023 per poi dirigersi in Scozia il 13 e 14 Maggio per il primo X-Prix ufficiale nel regno unito. Tappa anche in Italia, per l’X-Prix Sardegna l’8 e 9 Luglio per poi spostarsi in America, con Brasile o Stati Uniti nel mese di Settembre; il Campionato si concluderà il 2 e 3 Dicembre 2023 in Chile.

Alejandro Agag ha dichiarato: “Abbiamo avuto 2 stagioni spettacolari finora e la terza promette di essere addirittura più emozionante; tutta la Extreme E non vede l’ora di tornare a visitare la incredibili zone utilizzate per le corse e continuare a veicolare il nostro messaggio e sviluppare la coscienza della crisi climatica in corso. Sono orgoglioso di vedere come il nostro Campionato abbia avuto un impatto importante nelle comunità visitate oltre al fatto che correre in Brasile o Stati Uniti darà ancora più lustro alla Extreme E; poter tornare a correre nella patria del motorsport, il Regno Unito, ci darà un’ulteriore responsabilità e  non vediamo l’ora di poter continuare la corsa alla salvaguardia del nostro piante.”

La stagione 2022 della Extreme E non è ancora finita; l’ultima gara, in Uruguay, si svolgerà il 26 e 27 Novembre 2022 con il Rosberg X Racing (Johan Kristofferson e Mikaela Ahlin-Kottulinsky) vicino a riconquistare il titolo con un vantaggio sul team X44 (Sebastian Loeb e Cristina Gutierrez) di 2 punti e con 6 punti di vantaggio sul Team Acciona Sainz (Carlos Sainz Sr e Laia Sanz).

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento