Ad imageAd image

FIDAF – IFL 2023: L’alleanza emiliana ha il suo nuovo nome

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
FIDAF - IFL 2023: L'alleanza emiliana ha il suo nuovo nome

FIDAF: La squadra formata da Warriors Bologna e Vipers Modena, che il prossimo anno giocherà insieme, ha ufficialmente il suo nome e logo.

A un mese dall’annuncio fatto dalle due società, la nuova formazione ha finalmente una nuova identità che raggrupperà i giocatori su un’unica bandiera.

- PUBBLICITA-

Gli Stainless Steel Warriors, con colori blu, giallo e bianco, rappresenteranno la zona nella nuova Italian Football League.

 

Ecco gli Stainless Steel Warriors, la squadra FIDAF formata da Warriors e Vipers

Come annunciato un mese fa in maniera congiunta da Warriors Bologna e Vipers Modena, i due club emiliani hanno deciso di giocare insieme nella prossima Italian Football League targata FIDAF.

Il team si chiamerà Stainless Steel Warriors e avrà i colori di entrambe le squadre, ovvero blu, bianco e giallo. Secondo quanto si legge sulle due pagine, l’idea sul logo e sul nome parte dal fatto di lasciare intatta l’identità della squadra più anziana, quella felsinea, per metterla insieme con le esigenze di rappresentatività e commercializzazione dell’altra compagine.

Una via di mezzo trovata tra le due squadre, che hanno deciso di fare un nuovo cammino insieme in vista della prossima stagione.

Nella Italian Football League 2022, sia i Vipers che i Warriors sono riusciti ad approdare ai Playoff dal Wild Card Round, perdendo entrambe al primo turno rispettivamente contro Dolphins Ancona e Guelfi Firenze.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
1 commento