Formula 1: Nuove regole per le Power Unit dal 2026

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
GP Las Vegas 2023: 100 mila dollari per assistere la gara
GP Las Vegas 2023: 100 mila dollari per assistere la gara

Formula 1: A partire dal 2026, la massima serie dell’automobilismo avrà nuove regole per le Power Unit.

Il Consiglio Mondiale dell’Automobilismo, presieduto dalla FIA, ha approvato le linee guida che i team dovranno utilizzare per mantenere lo spettacolo e favorire l’ingresso di nuove case automobilistiche.

- PUBBLICITA-

Saranno molte le novità che le squadre dovranno osservare da quel momento.

Formula 1: Approvate le nuove normative sulle Power Unit

Formula 1: Il Consiglio Mondiale dell’Automobilismo ha approvato le nuove normative per le Power Unit che entreranno in vigore dal 2026 per la massima serie.

Sono quattro i punti che la FIA ha redatto in merito alle nuove leggi che regolamenteranno i motori delle monoposto, ovvero sostenibilità economica e ambientale, mantenimento dello spettacolo e soprattutto l’attrazione di nuove case automobilistiche alla disciplina, come nel caso di Porsche e Audi.

L’MGU-H verrà eliminato, mentre l’MGU-K verrà potenziato dai 120 ai 350 kW, sfruttabili fino ai 300 Km/H, mentre oltre avverrà un depotenziamento. I kW si potranno rigenerare fino a 9 MJ al giro in frenata e l’energia sfruttabile ad ogni giro sarà illimitata.

La FIA continua a spingere sull’innovazione e sulla sostenibilità e il Regolamento sulle power unit di Formula 1 2026 è l’esempio di più alto profilo di questa missione. L’introduzione di una tecnologia avanzata e di carburanti sintetici sostenibili è in linea con il nostro obiettivo di offrire vantaggi per le vetture stradali e di raggiungere l’obiettivo di zero emissioni di anidride carbonica entro il 2030. 

La Formula 1 sta attualmente godendo di una crescita immensa e siamo certi che questi regolamenti faranno crescere l’entusiasmo che le nostre modifiche del 2022 hanno prodotto. Voglio ringraziare tutti i dirigenti e il personale tecnico della FIA coinvolti in questo processo per la loro diligenza e il loro impegno nel lavorare insieme a tutte le parti interessate della Formula 1 per realizzare questo risultato”, ha dichiarato Mohamed Ben Sulayem, presidente della federazione.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Avatar di Pasquale Basile
Inserito da Pasquale Basile
21 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
2 Commenti