Ad imageAd image

Gp Cina 2023: anche Istanbul si candida per sostituirlo

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
2 minuti di lettura
Gp Cina 2023: anche Istanbul si candida per sostituirlo

GP Cina 2023: dopo l’annuncio che a Shanghai non si disputerà il GP di Formula 1, anche la Turchia si è candidata a sostituirlo con Istanbul.

Pochi giorni fa è stato ufficializzato che per il quarto anno consecutivo il Gran Premio della Cina sul Shanghai Audi International Circuit è stato cancellato per le forti restrizioni legate al Covid-19.

- PUBBLICITA-

La politica ‘Zero Covid‘ cinese ha costretto gli organizzatori di togliere il Gran Premio di Formula 1 lasciando così il calendario della prossima stagione a 23 gare, ma sembrerebbe che ci siano due circuiti pronti a sostituire il GP Cina 2023.

 

Duello tra Portimão e Istanbul per sostituire il GP Cina 2023

Il GP Cina 2023, come annunciato pubblicamente lo scorso 2 Dicembre, non fa più parte del calendario di Formula 1 2023.

Ancor prima dell’ufficialità della cancellazione del Gran Premio della Cina 2023 sono iniziate a circolare le voci su una possibile sostituzione proposta dal Portogallo con il circuito Algarve di Portimão.

Attualmente il circuito portoghese sembra essere in pole per prendere il posto di Shanghai per il 4° appuntamento del mondiale di Formula 1 2023, ma nelle ultime ore è spuntato anche un forte interesse per la Turchia, in quanto ha candidato il circuito di Istanbul come una valevole alternativa.

Il Portogallo è in pole ma non è l’unico Paese interessato, poiché anche la Turchia è in corsa.

Dipenderà se ci saranno fondi per il Portogallo per ospitare il GP, dato che tariffe sono costose, ma il ritorno economica giustifica l’investimento.

La decisione dipenderà dalla disponibilità del Governo di abbracciare questo progetto, ma la Federazione farà tutto il possibile per renderlo fattibile” ha commentato Ni Amorim, presidente della Federazione Automobilistica portoghese.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento