Ad imageAd image

GP Thailandia 2022: vince Miguel Oliveira davanti a Miller

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
5 minuti di lettura
GP Thailandia 2022: vince Miguel Oliveira

GP Thailandia 2022: dopo il diluvio è Miguel Olivieira a trionfare a Buriram davanti alle Ducati ufficiali di Miller e Bagnaia.

Il portoghese della KTM, come successo in Indonesia è riuscito a vincere in una gara estremamente difficile causata dalle condizioni meteorologiche dato che a causa di un violento temporale la direzione gara è stata costretta a ritardare la partenza di circa un’ora.

- PUBBLICITA-

Grande colpo per il mondiale per Francesco Bagnaia che grazie al suo 3° posto e al 17° di Fabio Quartararo (in estrema difficoltà) riesce a riscattare  la caduta di Motegi e si è avvicinato a -2 nella classifica piloti.

 

GP Thailandia 2022: la gara

GP Thailandia 2022: allo spegnimento dei semafori i piloti riescono a passare indenni alle prime curve nonostante la scarsa visibilità causata dall’acqua con il poleman Bezzecchi che è riuscito a mantenere la leadership davanti ai due piloti ufficiale Francesco Bagnaia e Jack Miller, mentre il leader del mondiale Fabio Quartararo è stato protagonista di una partenza disastrosa passando dalla 6° alla 17° posizione.

Partenza GP Thailandia 2022 Ph. Twitter @MotoGP
Partenza GP Thailandia 2022
Ph. Twitter @MotoGP

Al secondo giro Jack Miller galvanizzato dal GP della scorsa settimana ha superato il compagno di squadra Bagnaia passando in 2° posizione. Posizione che è diventata 1° al giro successivo dopo che Bezzecchi è stato costretto dalla direzione gara a cedere la posizione dopo aver tratto vantaggio in partenza uscendo dalla pista.

Sorpasso Miller Su Bezzecchi Ph. Twitter @motogp
Sorpasso Miller Su Bezzecchi
Ph. Twitter @motogp

Dalle retrovie sale forte la KTM di Miguel Oliveira che come successo in Indonesia, sotto la pioggia si dimostra il più veloce di tutti stampando costantemente giri veloci arrivando a ridosso del leader Miller all’8° giro.

Contemporaneamente iniziano le difficoltà per Marco Bezzecchi che è sceso in classifica fino alla 5° posizione, stessa cosa per il leader del mondiale Fabio Quartararo che è sceso ancora in 18° posizione.

La top 10 del GP Thailandia 2022 al 10 dei 25 giri è: 1° Miller, 2° Oliveira, 3° Bagnaia, 4° Marquez, 5° Alex Marquez, 6° Zarco, 7° Martin, 8° Bezzecchi, 9° Bastianini e 10° Morbidelli.

All’ultima curva del 14° giro il portoghese della Ktm Miguel Oliveira rompe gli indugi prendendosi la prima posizione della gara superando Jack Miller con quest’ultimo che non molla e gli rimane costantemente attaccato, mentre più indietro approfittando di un pista che si sta lentamente asciugando Marc Marquez e Francesco Bagnaia si stanno avvicinando alla coppia di testa, mentre Johann Zarco è costantemente il più veloce in pista.

Sorpasso Oliveira Su Miller Ph. Twitter @MotoGP
Sorpasso Oliveira Su Miller
Ph. Twitter @MotoGP

L’ultimo giro del GP Thailandia 2022 è stato caratterizzato dai due duelli per la leadership tra Oliveira e Miller e per la 3° posizione tra Bagnaia e Zarco con le posizioni che però sono rimaste invariate e il portoghese della Ktm raggiunge il suo secondo successo stagionale dopo il GP d’Indonesia.

GP Thailandia 2022: Classifica finale

GP Thailandia 2022: la classifica finale al termine dei 25 giri del OR Thailand Grand Prix

  1. M. OLIVEIRA – Ktm RedBull
  2. J. MILLER – Ducati Team
  3. F. BAGNAIA – Ducati Team
  4. J. ZARCO – Ducati Pramac
  5. M. MARQUEZ – Honda Repsol Hrc
  6. E. BASTIANINI – Ducati Gresini
  7. M. VINALES – Aprilia Racign
  8. A. MARQUEZ – Honda Lcr
  9. J. MARTIN – Ducati Pramac
  10. B. BINDER – Ktm RedBull
  11. A. ESPARGARO – Aprilia Racing
  12. F. MORBIDELLI – Yamaha Monster Team
  13. A. RINS – Suzuki Ecstar
  14. P. ESPARGARO – Honda Repsol Hrc
  15. R. FERNANDEZ – Ktm Tech3
  16. M .BEZZECCHI – Ducati VR46
  17. F. QUARTARARO – Yamaha Monster Team
  18. F. DI GIANNANTONIO – Ducati Gresini
  19. C. CRUTCHLOW – Yamaha Rnf
  20. D. PETRUCCI – Suzuki Ecstar
  21. D. BINDER – Yamaha Rnf
  22. T. NAGASHIMA – Honda Hrc
  • RITIRATI

L. MARINI – Ducati VR46 / R. GARDNER – Ktm Tech3

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento