Ad imageAd image

Habakkuk Baldonado si dichiara per l’NFL Draft 2023

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
2 minuti di lettura
Habakkuk Baldonado si dichiara per l'NFL Draft 2023

Habakkuk Baldonado, defensive end italiano cresciuto nei Marines (ora Ducks) Lazio, ha deciso di dichiararsi per l’NFL Draft 2023.

L’annuncio della decisione arriva la sera di lunedì 9 Gennaio. L’atleta classe 1999 ha postato su Instagram un post per comunicare la propria candidatura al prossimo Draft.

- PUBBLICITA-

Baldonado, cresciuto in Italia, ha studiato economia all’Università di Pittsburgh. Gioca nei Pittsburgh Panthers in NCAA.

L’annuncio sul profilo Instagram di Habakkuk Baldonado

Habba Baldonado è pronto per il grande salto: ha deciso di dichiararsi per il Draft NFL, lasciando i Panters e candidandosi a entrare nella Lega di football più prestigiosa al mondo.

Attraverso un post su Instagram ha ringraziato chi lo ha supportato durante il percorso.

Solo pochi italiani prima di Habba hanno raggiunto la massima divisione statunitense. Per la precisione, sono 12 gli italiani ad aver militato in NFL fino ad ora.

L’ultimo in ordine temporale è Maximilian Pircher, vincitore del Super Bowl 2022 con i LA Rams.

Habakkuk è cresciuto a Roma nella zona di Colli Portuensi e ha frequentato istituto meccanico Armellini. In passato ha dichirato di aver pensato di iscriversi alla Sapienza. Il destino però aveva in serbo per lui una grande sorpresa.

Baldonado coronerà il proprio sogno e renderà orgogliosa tutta l’Italia.

Ora non resta che aspettare il Draft 2023 e augurarsi il meglio per Habakkuk Baldonado.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Habakkuk Baldonado 🇮🇹 (@haba_tb)

 

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento