Ad imageAd image

Jose Aldo e la moglie coinvolti in uno scandalo governativo

Francesco Auletta
Francesco Auletta
3 minuti di lettura
Jose Aldo e la moglie coinvolti in uno scandalo governativo

Jose Aldo e sua moglie Viviane sono finiti sotto i riflettori, e non solo per aver ospitato l’ex presidente Jair Bolsonaro nella loro casa in Florida.

L’ex campione UFC si sta attualmente preparando per il approdo nella boxe, e ha ospitato l’ex presidente del Brasile nella sua dimora di Orlando, nello stesso frangente di tempo nel quale sono cominciati gli assedi al parlamento brasiliano da parte dei suoi sostenitori di estrema destra.

- PUBBLICITA-

Ora a mettere Aldo e sua moglie sempre più sotto una cattiva luce è un loro coinvolgimento in uno scandalo legato al governo brasiliano, per l’esattezza al Governo Bolsonaro.

Jose Aldo e la moglie hanno utilizzato fondi destinati a emergenze

Secondo quanto riportato dal quotidiano brasiliano Extra, il nome di Viviane Pereira Oliveira, la moglie di Jose Aldo, è stato individuato su Portal da Transparencia, portale finanziario del governo locale che mostra pubblicamente le transazioni avvenute.

Tra gli elenchi, risulta che Pereira abbia depositato complessivamente 4500 real brasiliani ($860) nel corso del 2020 (secondo anno del governo Bolsonaro), 600 mensili tra maggio e ottobre e 300 sempre mensili tra novembre e dicembre. Tale denaro, stando a quanto riportato, era parte di fondi governativi destinati alle famiglie più povere del paese durante l’emergenza COVID-19.

Dettaglio aggiuntivo di questa situazione è che Viviane non risulta iscritta a Cadunico, piattaforma dedicata ai programmi sociali. Questo fa di lei una destinataria non eleggibile per questo tipo di transazioni.

Ma non è finita qui. Pare che lei e il marito, appunto Jose Aldo, abbiano speso ben $745.000 dollari per comprare la loro residenza ad Orlando, proprio nello stesso periodo nel quale sono avvenute queste transazioni. A riportare questa informazione è Forum.

La moglie di Jose Aldo risponde alle accuse

Dopo le critiche e le accuse ricevute sia per il profondo supporto a Bolsonaro che a quanto riportato sul suddetto scandalo, Viviane Pereira de Oliveira ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Solo perché abbiamo accolto Bolsonaro in casa nostra, i sinistroidi ora si devono mettere a curiosare nella nostra vita privata, oltre che sparare assurdità. Non ho mai ricevuto o depositato denaro destinato a emergenze nel paese.”

 

 

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento