Ad imageAd image

Jake Paul apre da netto favorito per match con Nate Diaz

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
John Fury: Tommy manderà al tappeto Paul
John Fury: Tommy manderà al tappeto Paul

Jake Paul è reduce dalla più grande impresa sportiva della sua giovane carriera da pugile ottenuta Sabato notte contro Anderson Silva.

L’aver battuto una leggenda delle MMA come The Spider, che, tra l’altro, ha ottenuto anche ottimi risultati nella boxe nel recente passato, pone il Problem Child su un livello di credibilità agonistica sicuramente superiore a prima e, per lui, le sfide disponibili sono moltissime.

- PUBBLICITA-

Tuttavia Jake Paul avrebbe già scelto il nome del suo prossimo avversario, esprimendo la volontà di incrociare i guantoni con il più giovane dei fratelli Diaz.

Nate Diaz sarà il prossimo avversario di Jake Paul?

Durante l’intervista post-macth di Sabato, Jake Paul ha rivelato che Nate Diaz avrebbe tentato di fare irruzione nel suo spogliatoio venendo a confronto con membri del suo team, per poi lasciare l’Arena.

Successivamente alcuni video hanno confermato l’accaduto ed hanno mostrato anche uno schiaffo tirato da Diaz nei confronti di un membro dello staff di Paul.

La sfida sembrerebbe, quindi, possedere già una buona base di hype per poter risultare interessante al grande pubblico, ma chi partirebbe con i favori del pronostico?

Una famosa piattaforma online di scommesse sportive ha rilasciato le proprie quote inziali, indicando Paul come netto favorito a -260 (o 5/13), mentre Diaz partirebbe svantaggiato a +200 (2/1)

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
1 commento