Ad imageAd image

Jimmer Fredette: Obbiettivo Parigi 2024 con il 3×3

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Jimmer Fredette: Obbiettivo Parigi 2024 con il 3x3

Jimmer Freddette ha avuto una carriera strana, da stella al college a una carriera deludente in NBA, fino alla rinascita in Cina.

Oggi, a 33 anni, punta a un nuovo obbiettivo, le Olimpiadi di Parigi 2024 con la nazionale americana di 3×3, il basket giocato a metà campo, diventato sport olimpico a Tokyo.

- PUBBLICITA-

Il suo sogno non potrà materializzarsi prima di un anno, ma l’ex BYU, visto l’ultima volta in campo lo scorso anno ai Shanghai Sharks della CBA, si sta impegnando a lungo per far rivivere la “JimmerMania”

 

Jimmer Fredette torna in pista con la nazionale 3×3 americana

Negli anni, Jimmer Fredette, dopo una carriera deludente in NBA con Kings, Bulls, Pelicans, Knicks e Suns, si era fatto riconoscere in Cina, ai Shanghai Sharks, dove è tornato il giocatore della “JimmerMania” che tutti conoscevano quando giocava al college, a BYU, dove ha fatto parlare di sé.

Oggi, senza una squadra, Fredette ha accettato una nuova sfida, quella della nazionale americana di Basket 3×3, la pallacanestro giocata a metà campo, diventata sport olimpico a Tokyo.

Avevo in programma di stare tranquillo con la mia famiglia, facendo cose normali. Ma quando ho saputo che c’era la possibilità di andare a Parigi, non ho pensato ad altro. Poter giocare alle Olimpiadi sarebbe un sogno diventato realtà“, ha dichiarato Jimmer Fredette, ex giocatore anche del Panathinaikos, con il quale ha vinto il titolo nel 2020, in quella che è stata l’unica esperienza europea.

Protagonista alla ultima Americup 3×3, torneo continentale FIBA disputato a Miami, ha deciso la finale contro Puerto Rico grazie a un tiro da due decisivo, che ha consentito alla formazione statunitense di vincere la manifestazione.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento