Ad imageAd image

Jimmie Johnson tornerà in NASCAR con Petty GMS

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Jimmie Johnson tornerà in NASCAR con Petty GMS

Jimmie Johnson, il leggendario sette volte campione della NASCAR Cup Series, tornerà nella serie come proprietario di minoranza di un team.

La squadra in questione sarà Petty GMS, che tra i suoi proprietari ha un’altra leggenda del motorsport americano, “The King” Richard Petty, colui che ha vinto più gare nella storia della serie.

- PUBBLICITA-

Secondo alcune fonti, l’ex pilota alla guida della numero 48 sarà in pista per alcune gare la prossima stagione, ma ulteriori dettagli verranno dichiarati in settimana.

 

Jimmie Johnson tornerà nell’universo NASCAR insieme con Petty GMS

Jimmie Johnson, una leggenda del motorsport americano e campione per sette volte nella NASCAR Cup Series alla guida della vettura numero 48 di Hendrick Motorsports guidata dal 2002 al 2020, tornerà nell’universo delle Stock Car dopo un paio di anni passati tra IndyCar e IMSA.

Infatti, sta per firmare un contratto con Petty GMS, la scuderia di un’altra leggenda della NASCAR, Richard Petty, per tutti “The King”, diventando proprietario di minoranza del team e correndo alcune gare nella prossima stagione, anche se in settimana arriveranno maggiori dettagli.

L’ultima apparizione in Cup Series per Jimmie Johnson fu nella stagione 2020, dove non andò oltre i terzi posti di Bristol a Maggio e Dover ad Agosto, mentre nelle ruote scoperte, insieme con Chip Ganassi Racing, dove la stagione appena trascorsa ha corso da full-timer, annunciano poi l’intenzione di non volere correre più a tempo pieno, ha ottenuto come miglior risultato un quinto posto nella seconda gara stagionale all’Iowa Speedway.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento