Ad imageAd image

Joey Logano vince la NASCAR 2022

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Joey Logano vince la NASCAR 2022
Joey Logano vince la NASCAR 2022

Joey Logano ha vinto la NASCAR Cup Series 2022, il suo secondo titolo della carriera nella massima serie.

Grazie al primo posto ottenuto a Phoenix, dove questa sera si è svolta la Season Finale 500, il pilota del Team Penske ha ottenuto il titolo della serie maggiore delle stock car americane.

- PUBBLICITA-

Quella di questa sera è stata la quarta vittoria della sua stagione, la più importante, quella che gli ha consentito di ottenere il bis, dopo il titolo ottenuto nel 2018.

 

Joey Logano fa il bis: Il pilota del Team Penske è il campione della NASCAR 2022

Joey Logano, grazie al primo posto ottenuto questa sera al Phoenix Raceway nella Season Finale 500, è diventato il campione della NASCAR Cup Series 2022.

Il numero 22 del Team Penske, autore di una gara perfetta, è al suo secondo titolo nella sua carriera nella massima serie del motorsport americano a ruote coperte, dopo aver vinto nel 2018, quando allora trionfò a Homestead-Miami.

Dopo aver vinto alla Clash at The Coliseum, la prima gara della stagione, anche se non valida per i punti, ha poi vinto anche a Darlington, Gateway e Las Vegas.

Ross Chastain ha concluso al terzo posto, Christopher Bell, che nel corso della gara ha accusato anche dei problemi al motore, ha chiuso al decimo posto, mentre Chase Elliott, protagonista al giro numero 200 di un testacoda, ha completato la sua gara al ventottesimo posto finale, chiudendo così i piazzamenti del Championship Four.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento