Ad imageAd image

Kurtley Beale sospeso per le accuse di violenza sessuale

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Kurtley Beale accusato di violenza sessuale

Kurtley Beale è stato accusato di violenza sessuale dopo quanto avvenuto lo scorso mese in un pub di Sidney, dove una ragazza lo ha denunciato.

Il giocatore dei Wallabies, la nazionale australiana di Rugby, lo scorso 17 Dicembre, avrebbe attaccato la ragazza in un quartiere della cittadina dello stato del Nuovo Galles del Sud.

- PUBBLICITA-

Il rugbista australiano, sospeso dalla nazionale, è attualmente in carcere e dovrà apparire questo weekend in un tribunale locale.

 

Kurtley Beale deve rispondere alle accuse di violenza sessuale nei suoi confronti

Lo scorso 17 Dicembre, Kurtley Beale è stato denunciato con l’accusa di violenza sessuale dopo che una ragazza di ventotto anni sarebbe stata aggredita all’interno di un pub del quartiere Bondi, sulla costa della città capitale del Nuovo Galles del Sud. La polizia locale, che ha arrestato oggi il giocatore, ha rifiutato il processo di cauzione e ha obbligato Beale a presentarsi questo weekend in tribunale.

La nazionale australiana di Rugby ha sospeso il giocatore con effetto immediato e a tempo indeterminato dopo che è stato scoperto che il centro, impegnato nei New South Wales Waratahs del Super Rugby dopo due anni nel Top14 con il Racing 92, è l’uomo accusato dietro la denuncia fattagli lo scorso mese, aggiungendo che non farà ulteriori commenti in merito.

Nei suoi dieci anni di carriera con i Wallabies, Beale ha giocato novantadue partite, realizzando 156 punti. Era un membro delle squadre che hanno chiuso sul podio le Coppe del Mondo del 2011 e del 2015.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento