Ad imageAd image

La Nazionale maschile in Semifinale ai WORLD GAMES!

Redazione
Redazione
5 minuti di lettura

News dal Blue Team

Ancora una volta la nostra Nazionale maschile di flag football è tra le prime squadre al mondo: battuta ai quarti la Francia per 41 a 38, l’Italia affronterà questa notte il Messico, remake della semifinale mondiale dello scorso dicembre in Israele. Transalpini KO anche contro la Nazionale italiana femminile, che stasera giocherà per il quinto e sesto posto contro il Giappone.

Et voilà! L’Italia del flag football continua a sognare e con un doppio KO inflitto alla Francia questa notte, spinge le proprie Squadre Nazionali avanti nel ranking mondiale, con la formazione maschile in lotta per il podio.
La Nazionale maschile in Semifinale ai WORLD GAMES!
La giornata di ieri (prime ore dell’alba odierna qui in Italia) ha segnato l’ennesimo successo del team guidato da coach Gerbaldi, sceso in campo nei quarti di finale da primo del Girone A. L’avversario, la Francia, reduce da 3 sconfitte consecutive, è comunque di quelli che è vietato sottovalutare e la partita lo ha dimostrato, con il punteggio finale ancora una volta risicato (41 a 38) e la vittoria conquistata negli ultimi due minuti dell’incontro.
Costretti a rincorrere sin dall’inizio, Zahradka & Co. hanno risposto colpo su colpo ai transalpini, mandando in TD nel primo tempo Jared Gerbino (trasformazione di Gianluca Santagostino) e Mark Simone (2 TD + trasformazione di Gerbino) e chiudendo in parità (20-20) all’half time. Come era stato per Gerbino, Santagostino e Seck nelle prime tre partite, questa volta è Mark Simone a prendersi la scena, portando avanti ancora l’Italia nella ripresa (TD + trasformazione), poi concedendo “spazio” a Santagostino per il 33 a 26 e per finire in bellezza con la quarta segnatura personale, arricchita dalla trasformazione da due punti che chiude la partita, con i  francesi che segnano ancora ma senza riuscire a superare i nostri: 41 a 38 e Italia che questa notte affronterà di nuovo il Messico, già battuto nella prima giornata di questi World Games per 33 a 28. La memoria, tuttavia, ci riporta allo scorso dicembre e a un’altra semifinale mondiale giocata contro i sudamericani e l’invito alla prudenza è d’obbligo. L’Italia del flag ha “fame”, lo hanno capito tutti ma è chiaro che l’ostacolo da superare è di quelli importanti. Appuntamento a questa notte all’1:00, finalmente in diretta streaming (link a seguire) per godere insieme dell’incredibile spettacolo che gli azzurri stanno offrendo in Alabama.
La Nazionale maschile in Semifinale ai WORLD GAMES!
Sul fronte femminile, importante passo avanti delle azzurre che, dopo aver perso controPanama (altra superpotenza in questa disciplina) per 33 a 13, hanno giocato anch’esse contro la Francia, “vendicando” la sconfitta subita negli ultimi secondi ai Mondiali in Israele e ripagando le transalpine con la stessa moneta. Primo TD firmato da Giada Zocca (extra point di Nausicaa Dell’Orto), al quale la Francia ha ribattuto con Elisa De Santis (“vecchia” conoscenza del nostro flag per aver militato nelle Pink Elephants Catania) e Valentine Leblond, per poi passare in vantaggio con Louisa Ajayi e chiudere il primo tempo sul 13 a 6. Le italiane si sono rifatte sotto con Giorgia Siviero, ma hanno fallito la trasformazione, restando a un passo dalle avversarie: 13-12. La partita, a questo punto, si è trasformata in una vera e propria battaglia, con le difese in cattedra fino a 6 secondi dalla fine, quando la Siviero ha pescato in endzone Costanza Alberighi per il 13 a 18 che regala alla Nazionale femminile la possibilità di un nuovo, storico traguardo: questa notte, infatti, alle 23:00 italiane si giocherà per il quinto-sesto posto contro il Giappone, avversario ostico ma più che abbordabile, come ha dimostrato la vittoria delle nipponiche per 19 a 14 nella seconda giornata di gare. Dopo l’ottavo posto iridato conquistato in Israele, dunque, il movimento femminile italiano ha compiuto un altro passo avanti: grande o piccolo, lo vedremo stasera!
Ultima nota di cronaca: apprendiamo del ritiro della Germania dalla competizione, purtroppo ancora una volta per motivi legati al Covid, con 5 positivi all’interno della delegazione tedesca, di cui 3 atleti. Niente quarti di finale contro gli Stati Uniti, quindi, e l’inevitabile addio ai sogni di gloria. Gli USA giocheranno la semifinale diretta contro l’Austria.
Ph. Credits: TWG2022 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Redazione The Shield Of Sports, il nuovo modo di rimanere informati su Motori, Scherma, Padel e molto altro! Iscriviti per avere sempre le ultime novità dal tuo sport preferito!