The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Lewis Hamilton: la vittoria in Bahrain è stata una benedizione

Il pilota Mercedes parla del GP del Bahrain

Lewis Hamilton ha dichiarato che la vittoria nel GP del Bahrain ha provato che la seconda migliore macchina è riuscita a vincere.

Le dichiarazioni di Lewis Hamilton

Dal 2014 ad oggi Mercedes ha vinto 103 gare sulle 138 disputate e Lewis Hamilton ha vinto 74 di questa gare; molto hanno pensato che questo livello di successo dipendesse esclusivamente dalla macchina, senza pensare che 22 vittorie del pilota inglese sono arrivate quando correva in McLaren e che molte volte, come nel GP d’Italia 2018, è stato battuto dalle Ferrari, segno che non aveva la migliore macchina disponibile.

Lo scorso week-end di gara ha dimostrato che la Red Bull ha preparato la monoposto per la Formula 1 2021 molto meglio anche se Hamilton è riuscito a difendere il 1° posto, lasciandosi alle spalle Verstappen per una sola manovra di sorpasso andata male. Riguardo alla gara, Hamilton ha dichiarato:Credo che la scorsa gara sia stata una benedizione passata in sordina. C’è sempre una possibilità di provare che le persone si sono sbagliate e credo che questa sia stata l’occasione giusta; credo anche che ce ne siano state altre in passato e ce ne saranno altre in futuro per far capire di cosa sono capace.”

Riguardo alla rivalità con Red Bull e dalla velocità dimostrata dal Team di Christian Horner, Hamilton ha aggiunto: Hanno una velocità molto alta, come si è visto; non possiamo avvicinarci a loro in qualifica, il che per noi è un male. Sapevo che in gara saremmo stati più vicini, solo che abbiamo faticato molto.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Lewis Hamilton: la vittoria in Bahrain è stata una benedizioneSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento