BoxeNews

Ludumo Lamati in coma dopo il TKO subito contro Ball

Ludumo Lamati in coma dopo il TKO subito contro Ball

Ludumo Lamati e Nick Ball si sono affrontati il 27 Maggio a Blefast nell’undercard di Lopez vs Conlan ed oggi sono emersi dettagli molto gravi.

Il sino ad allora imbattuto pugile sudafricano che vantava un record di 21-0 ha subito una dura lezione dal pugile britannico che, pur gravato da un grande svantaggio di altezza e portata, è riuscito con continuità a chiudere la distanza mettendo a segno colpi molto duri.

Nel 12esimo round un ormai indifeso Lamati veniva investito da una raffica di colpi tanto da spingere il proprio angolo a gettare la spugna mettendo fine al match.

Il pugile veninva portato via in barella ma, inizialmente, sembrava la situazione fosse sotto controllo.

Ludumo Lamati lotta per la vita

Le prime notizie parlavano di un Ludumo Lamati coscente che stava dando segnali incoraggianti, oggi, invece, il promotor Frank Warren ha rivelato che l’altleta è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per ridurre un’emorragia celebrale ed è ora in coma farmacologico.

“E’ stata  una situazione terribile“, ha detto Warren, la cui Queensberry Promotions, aveva co-promosso l’evento.

“Aveva un’emorragia al cervello. Ha subito un’operazione. I medici hanno deciso di porlo in coma farmacologico per mantenerlo stabile ed aiutare il recupero , cosa che fanno con la maggior parte dei pazienti che hanno subito  traumi alla testa. Sembra che sia stabile al momento”

Purtroppo si sta registrando un numero elevato di incidenti gravi nel pugilato mondiale odierno, sui quali la nostra testata ha pubblicato anche un’analisi.

La redazione di The Shield of Sport si unisce agli auguri di tutto il mondo dello sport per una pronta guarigione di Ludumo Lamati.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BoxingScene.com (@boxingscene)