NotizieAtletica

Marcell Jacobs lento a Ostrava ad una settimana da Roma 2024

Marcell Jacobs lento a Ostrava ad una settimana da Roma 2024

Marcell Jacobs non ha brillato ieri sera durante la tappa europea disputata ad Ostrava, in Repubblica Ceca.

Il campione olimpico in carica dei 100 metri sta continuando a scaldare le gambe in vista dell’appuntamento con i Giochi Olimpici di Parigi 2024, competizione in cui, tre anni fa, scrisse la storia dell’Atletica Leggera diventando il primo italiano a trionfare nella finale dei 100 metri.

Ieri ha effettuato la sua terza prova direttamente ad Ostrava, in Repubblica Ceca. Tuttavia, le cose non sono andate bene per Jacobs che ha terminato la gara con un discreto 10″19 dietro al rivale Andre De Grasse.

Com’è la condizione fisica di Marcell Jacobs?

Marcell Jacobs non sembra affatto preoccupato della pessima prova disputata ad Ostrava e conferma di non avere particolari problemi fisici: “Non mi sento preoccupato in vista degli appuntamenti importanti di questa stagione. Le mie gambe vanno, sto bene. La partenza è andata molto bene questa volta, ho corso bene i primi 40 metri, ma poi mi sono sentito stanco”.

Il campione olimpico prosegue: “Non sentivo più le gambe e ho fatto molta fatica negli ultimi 60 metri. Quindi, bene la prima parte e molto male la seconda. Adesso bisogna lavorare per sistemare la seconda parte. Dovete considerare che durante quest’anno ho cambiato molte cose e allora ci sto mettendo del tempo per far funzionare tutto quanto”.

Marcell Jacobs domani avrà nuovamente un’altra occasione per rifarsi. Infatti, scenderà in pista nella gara di Oslo, in Norvegia e non vede l’ora di mettersi in mostra: “Tra poco dobbiamo correre ad Oslo dove cercherò di andare molto forte e poi torneremo a Roma per difendere l’europeo vinto due anni fa”.

Ricordiamo che tra il 7 e il 12 giugno si svolgeranno gli Europei di Atletica Leggera direttamente in Italia, precisamente a Roma.