Ad imageAd image

Matteo Berrettini sconfitto da Andy Murray agli AUS Open

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
1 minuti di lettura
Matteo Berrettini Andy Murray

Matteo Berrettini, testa di serie numero 13, ha affrontato Andy Murray in un durissimo match di esordio agli Australian Open.

Il tennista romano ha patito un inzio molto veemente del veterano campione scozzese ed ha ceduto i primi due set entrambi con il punteggio di 6-3.

- PUBBLICITA-

Nel terzo set Matteo Berrettini ha, però, elevato il livello di gioco aggiuducandosi la frazione per 6-4 e vincendo anche un equilibratissimo quarto set al tie-break.

Nella quinta e ultima frazione il nostro portacolori ha avuto un primo match point sul 5 a 4 su servizio di Murray ma ha affossato un rete un cross di rovescio non impossibile.

Il match si concludeva allora con un altro tie-break decisivo che, purtroppo per l’Italiano, Andy Murray imponendosi per 10-6 passando al secondo turno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Australian Open (@australianopen)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento