Ad imageAd image

Nurullo Aliev debutterà contro Alves a UFC Fight Night 220

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
2 minuti di lettura
Nurullo Aliev debutterà contro Alves a UFC Fight Night 220

Nurullo Aliev, lottatore emergente originario del Tagikistan, combatterà il suo primo incontro UFC contro il fighter brasiliano Rafael Alves.

Aliev è tra combattenti più quotati dell’ultima stagione delle Contender Series di Dana White.

- PUBBLICITA-

Il fighter tagiko (8-0 MMA, 0-0 UFC) affronterà l’ex campione di Titan FC Rafael Alves (1-2 UFC) in un incontro di pesi leggeri a UFC Fight Night 220. L’evento si terrà il 25 Febbraio presso l’UFC Apex di Las Vegas.

L’esordio in UFC di Nurullo Aliev il 25 Febbraio

L’imbattuto Nurullo Aliev debutterà nell’UFC contro Rafael Alves, stando ad alcune indiscrezioni.

Due persone in possesso di informazioni sull’incontro hanno recentemente informato MMA Junkie del match in programma, ma hanno chiesto di rimanere anonime dal momento che l’organizzazione non ha ancora fatto un annuncio ufficiale.

Aliev, 23 anni, è salito alla ribalta nazionale a settembre, quando ha dominato il Josh Wick per TKO al primo round.

Una vittoria importantissima: dopo l’incontro, ad Aliev è stato offerto un contratto UFC. La vittoria contro Wick ha permesso al lottatore tagiko  di aumentare esponenzialmente il proprio seguito sui social network. Attualmente il suo seguito su Instagram è arrivato a ben 355.000 follower.

Il prossimo avversario di Nurullo non è invece un ragazzino. Rafael Alves, 32 anni, è reduce da un’emozionante battaglia contro Drew Dober, conclusa con una sconfitta del brasiliano.

Anche se ha perso quell’incontro, il precedente incontro ha regalato a Alves una bella vittoria per sottomissione contro Marc Diakiese.

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento